Esce in Francia Marie-Antoinette di Fuyumi Souryo
Notizia pubblicata il 10/09/2016 alle 12:50 da SMO_news.

Categoria/e: News dall'estero.


Il 21 settembre esce in Francia Marie-Antoinette - La jeunesse d'une reine, il manga di Fuyumi Souryo realizzato con il supporto di Château de Versailles in collaborazione con l'editore francese Glénat. In Giappone è stato pubblicato sulla rivista seinen Morning di Kodansha e uscirà in monografico il 23 settembre. Si tratta di un volume autoconclusivo di 160 pagine, perciò non interferisce con la serializzazione di Cesare (su cui l'autrice è già tornata a lavorare verso fine agosto).

Il manga si concentra sulla giovinezza di Maria Antonietta con lo scopo di delinearne la figura storica in maniera realistica, senza gli artifici e le interpretazioni soggettive che hanno caratterizzato le opere più famose ispirate alla giovane regina.



Marie-Antoinette, la jeunesse d'une reine
di Fuyumi Soryo 
Collana: Collection Seinen
Data di uscita: 21/09/2016
Formato: 130 mm x 180 mm; 180 pages
ISBN : 978-2-344-01238-3
Prezzo: 9.15 €

Il sito di Glénat Manga ha pubblicato da poco il primo capitolo da leggere online gratuitamente. Il volume in francese è acquistabile anche su Amazon Italia.



In Giappone uscirà anche il saggio "Marie-Antoinette no uso" ("Le bugie su Maria Antonietta") scritto da Fuyumi Souryo in collaborazione con Arina Tsukada. Il volume
sfata i miti più comuni su Maria Antonietta e raccoglie i pensieri dell'autrice a proposito del suo viaggio di 3 settimane in Francia e in Austria sulle tracce della regina; all'interno è presente anche un dialogo fra la Souryo e Moto Hagio.

"Marie-Antoinette no uso"
sarà disponibile dal 30 settembre e verrà presentato assieme al manga il 25 ottobre al Mori Art Museum di Tokyo in occasione della mostra su Maria Antonietta.

Noi lettori italiani possiamo augurarci che Cristian Posocco - il nuovo  Publishing Manager della linea manga di Star Comics - sia interessato a portare in Italia quest'opera
dal tratto minuzioso ed elegante a cui Fuyumi Souryo ci ha abituati con Cesare, attualmente edito da Star. 



[Fonte: Manga News]


Arriva in Francia Les femmes du Zodiaque di Miyako Maki
Notizia pubblicata il 31/08/2014 alle 14:10 da Akaiko.

Categoria/e: News dall'estero.


Miyako Maki è mangaka molto famosa in Giappone e moglie di Leiji Matsumoto. La sua opera più famosa è sicuramente Genji Monogatari, manga josei in 6 volumi trasposizione del per il quale ha vinto nel 1989 lo Shogakukan Manga Award nella categoria generale. Inoltre, il suo manga Maki no Kuchibue è stato l'ispirazione per la creazione della bambola Licca-chan, l'equivalente giapponese della famosissima Barbie.
In Francia, grazie all'editore Le Lezard Noir, arriva una delle sue opere più mature ovvero Seiza no Onna - Les femmes du zodiaque, opera pubblicata in Giappone in tre volumi unici tra il 2006 e il 2007 per l'editore Yoruhiru. In Francia l'opera verrà pubblicata in due volumi con cover a cura dell'artista francese Emilie Bunchon.
Les femmes du zodiaque è una raccolta di sei racconti su sei donne giapponesi tra la fine della seconda guerra mondiale e  gli anni '70 del secolo scorso, sul risveglio della loro sessualità e offrono uno spaccato sul ruolo della donna nella società giapponese.



[Fonte: Le Lezard noir]


Umimachi Diary arriva in Francia per Kana
Notizia pubblicata il 27/01/2013 alle 16:00 da Akaiko.

Categoria/e: News dall'estero.


Ben 7 anni dopo la conclusione di Banana Fish, pubblicato da Panini Manga, torna in Francia un manga di Akimi Yoshida, questa volta per l'editore Kana: si tratta di Umimachi Diary che verrà pubblicato con il titolo di Kamakura Diary.
L'opera attualmente in corso sulle pagine della rivista Flowers di casa Shogakukan è giunta al quinto volume ed ha vinto nel 2007 il Gran Prix d'eccellenza al Japan Media Festival Awards del 2007, arrivando inoltre al secondo posto alla prima edizione del Manga Taisho Award e al 12esimo Premio Culturale Osamu Tezuka.


Umimachi Diary racconta la storia delle tre sorelle Kohda dal momento in cui scoprono, tramite una lettera, della morte del padre che non vedevano da oramai quindici anni e dell'incontro delle sue sorelle minori con la loro sorellastra Suzu al funerale del loro comune genitore.



Per seguire le uscite dei manga all'estero seguite la nostra rubrica!



[Fonte: Manga News]


Novità da LaLa: arco finale per Vampire Knight
Notizia pubblicata il 27/11/2012 alle 19:30 da Akaiko.

Categoria/e: News dall'estero.


Il numero di gennaio della rivista di casa Hakusensha LaLa, uscito lo scorso 24 novembre segna il ritorno dopo tre anni della serie del duo Nizakana (ovvero Masahide Ichijo e Yoshino Masaya) 4 Jigen (4D). La commedia, di cui al momento sono stati pubblicati due volumi, segue le vicende di un gruppo di studenti ed insegnanti durante la vita scolastica.


Sono iniziate inoltre altre due serie: la prima, di cui avevamo già parlato qua, è Mikazuki to Orange di Yuki Fujitsuka iniziata una nuova serie di Keiko Ishihara dal titolo Teki wa Ousama che dovrebbe raccontare delle vicende di un gruppo di giovani studentesse alla caccia del loro principe azzurro giunto nella loro scuola dalla campagna.


Come annunciato in precedenza,  è giunto a conclusione Oiran Girl di Wataru Hibiki, serie ambientata nell'epoca Edo e che vede come protagonista una ragazza che venduta al quartiere del piacere cerca di diventare la migliore delle cortigiane per colpire il suo primo amore. La serie sarà composta in totale da 4 volumi, il quarto ed ultimo in uscita il prossimo 5 dicembre. 



Inoltre l'annuncio più importante per i lettori italiani è che dal numero di marzo di LaLa, in uscita il 24 gennaio 2013 inizierà l'arco finale dell'opera di Matsuri Hino Vampire Knight manga sui vampiri ed il triangolo amoroso tra i protagonisti Zero Yuuki e Kaname, edito di Italia in due edizioni da Planet Manga; il sedicesimo volume è previsto in Italia per il 27 dicembre prossimo.


In allegato a questo numero è stato offerto, come da tradizione dei magazine giapponesi, il calendario del 2013 dedicato alla serie di Akizuki Sorata, Akagami no Shirayukihime manga fantasy che narra le vicende di Shirayuki, una ragazza dai capelli rosso mela che fugge dal principe del suo paese che vuole farla diventare la sua concubina a causa della sua chioma; tagliatasi i capelli fa la conoscenza di Zen un misterioso ragazzo che, inizialmente, rimarrà avvelenato da una mela destinata a lei. 
Infine è stato annunciato che nel prossimo numero per festeggiare i 10 anni di Natsume Yûjin-chô, la serie fantasy di Yuki Midorikawa che ha come protagonista Natsume, un adolescente in grado di gli yôkai e liberarli da un contratto fatto con sua nonna anni prima, verrano offerti diversi omaggi a tema tra cui un ciondolo per il cellulare e, ad estrazione, una teiera raffigurante Nyanko sensei, uno dei protagonisti del manga. Sarà questa una delle iniziative per celebrare la serie più di successo attualmente pubblicata sulle pagine di LaLa ancora inedita in Italia.


Per seguire le uscite dei magazine in Giappone seguite la nostra rubrica!

[Fonte: Manga News, Shoujo Cafè]


Iniziano i festeggiamenti per i 20 anni di carriera di Natsuki Takaya
Notizia pubblicata il 21/10/2012 alle 19:30 da Akaiko.

Categoria/e: Varie e curiosità, News dall'estero.


In Giappone stanno per iniziare le manifestazioni atte a festeggiare i 20 anni di carriera di Natsuki Takaya, autrice nota in Italia e nel mondo per Fruits Basket, uno degli shoujo manga più popolari fuori dal Giappone (edito in Italia da Dynit) , Sogno ed Illusione (edito anch'esso da Dynit) e per Il canto delle stelle (edito in Italia da Planet Manga). 
Attualmente Takaya sensei ha in corso, sulla rivista di casa Hakusensha Hana to Yume, il manga Liselotte to Majo no Mori. Allegato al numero 24 di Hana to Yume, che verrà pubblicato il 20 novembre prossimo, uscirà un libretto di illustrazioni a colori dedicato alle opere più famose di Takaya sensei.


Per il 2013 è inoltre previsto un Drama CD/DVD in cui sarà presente la drammatizzazione dell'ultimo capitolo di Fruits Basket. All'interno del cd saranno presenti tutti i doppiatori originali della serie come, ad esempio, Yui Horie nel ruolo della protagonista Thoru Honda. Inoltre sempre sul numero di Hana to Yume saranno presentate altre iniziative, alcune anche sotto forma di lotteria per continuare a festeggiare i 20 anni della carriera di Natsuki Takaya.
Il terzo volume di Liselotte to Majo no Mori uscirà in Giappone il prossimo 20 novembre in concomitanza con l'uscita di Hana to Yume. La leggenda narra che in una terra più ad est dell'estermo est vi sia una foresta popolata da streghe libere di esercitare la magia e di far volare le loro scope nel cielo notturno. È proprio in questo luogo che Liselotte ha deciso di vivere, nella speranza di incontrare una persona cara del suo passato sempre che riesca a non farsi catturare dalle streghe.



[Fonte: comic Natalie]


Annunciato l'anime di Karneval
Notizia pubblicata il 21/10/2012 alle 12:30 da Akaiko.

Categoria/e: Varie e curiosità, News dall'estero.


Sulle pagine di Comic Zero-Sum, rivista josei di casa Ichijinsha, è stato annunciato l'anime di Karneval, il manga di Toya Mikanagi edito in Italia da Goen. L'anime sarà per la precisione una serie animata che andrà in onda in Giappone a partire dalla prossima primavera. Col decimo numero del manga, che uscirà anche in una edizione limitata, sarà incluso un dvd che conterrà il trailer dell'anime. Inoltre su Comic Zero-Sum online è in corso lo spinoff della serie dal titolo Karneval Bangaihen.

Nai è alla ricerca dell'uomo che l'ha cresciuto, sparito senza lasciare tracce tranne che un braccialetto che indica l'appartenenza al "Circo", l'organizzazione di spionaggio più potente del paese. Il braccialetto però sarà fonte inesauribile di guai dai quali verrà tratto d'impaccio da Gareki, giovane borseggiatore che aiuta Nai in cambio del bracciale. Inizierà così il loro viaggio sulle tracce del "Circo" pieno di complotti e pericoli.


Volete saperne di più su Karneval? Leggete la nostra recensione!

[Fonte: Manga News]


L'educazione sentimentale - Divagazioni sullo shojo manga e dintorni
Notizia pubblicata il 21/10/2012 alle 11:15 da lauretta81.

Categoria/e: Varie e curiosità, News dall'estero.


Lo SMO è lieto di segnalarvi un'interessante conferenza dedicata allo shoujo manga organizzata dall'associazione ­«Tokyoèvicina». Di seguito un breve comunicato introduttivo:

L'associazione «Tokyoèvicina» è lieta di presentare "L'educazione sentimentale - Divagazioni sullo shojo manga e dintorni".  La conferenza si propone di analizzare attraverso l’intervento di tre diversi relatori, alcuni aspetti dell’evoluzione di  questo genere, soffermandosi soprattutto sugli anni Settanta/Ottanta, periodo in cui oltre a raggiungere il momento di maggiore originalità di contenuti, lo shoujo manga ha iniziato a modificare la propria fisionomia dirigendosi verso un pubblico decisamente adulto e aperto a tematiche più complesse, spregiudicate e disinibite. La conferenza si terrà il giorno 30 ottobre alle ore 17:30 nella sala della Protomoteca in Campidoglio a Roma. Interverranno Maria Teresa Orsi, Luca Milasi e Paolo La Marca. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Con il patrocinio di Roma Capitale, Aistugia (Associazione Italiana per gli Studi Giapponesi) e Sapienza (Istituto Italiano di Studi Orientali) 

Potrete avere informazioni più dettagliate e visionare il programma completo a questo indirizzo internet: http://unastanzapienadimanga.blogspot.it/2012/10/conferenza-leducazione-sentimentale.html



[Fonte: Una Stanza Piena di Manga]


Ancora una "prima" per Renbooks
Notizia pubblicata il 04/08/2012 alle 17:14 da Ananke.

Categoria/e: Varie e curiosità, News dall'estero.


Ancora una volta Renbooks, editore specializzato in titoli LGBT, ma non solo, ci propone una iniziativa mai speriamentata prima nel nostro paese. In contemporanea con il Giappone e gratuitamente proporrà sul suo sito un 4koma di Okura, "Tencho to issho - Insieme al capo”.

Insieme al capo

Vi proponiamo il comunicato ufficiale dell'editore.

Arriva in Italia “Tencho to issho - Insieme al capo” di Okura

Il mercato dei manga è in continua crescita ed evoluzione, così all’estero anche in Italia, ed è per questo che come Renbooks si è scelto di portare in Italia dei nuovi filoni finora sottovalutati o ignorati del tutto, abbiamo scelto di puntare su un pubblico aperto a nuovi stimoli e interessato a nuovi modi di fruire il fumetto, cartaceo e digitale. Abbiamo puntato fin da subito su fumetti digitali e gratuiti, e non è un caso che i titoli digitali siano a pari numero di quelli cartacei.

E quest’estate abbiamo deciso di lanciare un nuovo esperimento: per la prima volta in Italia potrete leggere un manga digitale gratuitamente. Si tratta di un esperimento che speriamo renda felici i lettori di manga e serva a far avvicinare un nuovo bacino di utenza al mondo del fumetto tutto.

Ma cos’è esattamente “Insieme al capo – Tencho to issho”? Si tratta di  un manga serializzato sotto forma di 4-koma, cioè le classiche strisce giapponesi a 4 vignette.
Okura, il giovanissimo autore, ci catapulta in una piccola caffetteria giapponese, la Kimoto coffee shop, gestita dal burbero orsone Mikio Kimoto, il quale si rende conto (non proprio da solo, diciamolo) di aver bisogno di un aiutante part-time. Certo, una bella ragazza potrebbe rendere più allegra l’atmosfera della caffetteria e attirare clienti, ma a lavorare al Kimoto coffee ci finirà Edano Tamaki, un giovane studente in cerca di un part-time… E nonostante guai, incomprensioni e caos chissà che la presenza di Tamaki non faccia bene alla caffetteria…

Siamo molto orgogliosi di presentare questa serie, perchè si tratta della prima striscia giapponese a fumetti nata per il web ad essere tradotta in Italia oltretutto in contemporanea con il Giappone, e non sarà certo l’unica che vi presenteremo.

Noi ci siamo già innamorati di questa serie, innamoratevi anche voi! E non dimenticate di leggere gli altri titoli digitali gratuiti di Renbooks e Ren studio: “Ofelia” di Giulio Macaione, “Finn & Charlie” di Tony Breed, “Love Revolution” di Javi Cuho e Giulio Macaione, “She said” di Kris Dresen e tanti altri!

I nostri siti:

www.renbooks.it

www.renstudio.it


Un asteroide per Moyoko Anno
Notizia pubblicata il 24/04/2012 alle 17:36 da Akaiko.

Categoria/e: Varie e curiosità, News dall'estero.


Lo scorso 6 aprile lo studio d'animazione Khara ha annunciato che l'asteroide "2006 US217" è stato rinominato da Yasuhide Fujita, lo scienziato che l'ha scoperto, "Moyokoanno" in onore della mangaka Moyoko Anno nota in Italia per opere come Questo non è il mio corpo, Jelly beans e Sugar Sugar Rune. Questo asteroide ha un diametro stimato di 5km, possiede una magnitudo apparente di 20 e compie una rivoluzione completa attorno al sole ogni 5.49 anni.

La Anno è la prima mangaka donna ad avere l'onore di un asteroide a suo nome, in passato l'onore era capitato a Jiro Taniguchi ed anche al marito della Anno, il famoso regista, noto ai più per Neon Genesis Evangelion, Hideaki Anno.

Moyoko Anno ha messo in hiatus tutte le sue opere dal 2008 per problemi di salute anche se lo scorso autunno ha fatto la sua ricomparsa in una breve one shot da quattro pagine.

Volete saperne di più su Moyoko Anno? Leggete la nostra scheda!

 

[Fonte: ANN]


Due manga tra i premiati al festival del fumetto di Angoulême
Notizia pubblicata il 02/02/2012 alle 21:33 da Akaiko.

Categoria/e: Varie e curiosità, News dall'estero.


Lo scorso fine settimana si è tenuto ad Angoulême, in Francia, la 39° edizione del festival internazionale del fumetto omonimo cui è collegato il premio Fauve d'Angoulême (letteralmente il gatto selvatico di Angoulême).

Il primo manga premiato, vincitore nella categoria Regards sur le monde (Sguardi sul mondo), è Gekiga Hyôryû di Yoshihiro Tatsumi. Il manga, pubblicato in Francia con il titolo Una vie dans le marges (Cornelius) e negli USA e Canada col titolo A drifting life (Drawn & Quarterly), è stato annunciato pochi giorni fa, come suo titolo primo titolo manga, per la casa editrice italiana Bao Publishing.

Il manga è una sorta di autobiografia in cui l'autore fa vivere al protagonista gli anni dal 1945 al 1960 alle prese con i problemi finanziari del padre, al fallimento della vita matrimoniale dei suoi genitori, le gelosie ed i problemi di salute del fratello ed il suo desiderio di sfondare nel mercato dei manga nella metà del ventesimo secolo. Giovane e sognatore, il suo desiderio è di seguire le tracce di Osamu Tezuka, suo idolo, e si ritroverà ad essere uno dei suoi concorrenti.

La Fauve di Angoulême non è il primo premio vinto da Gekiga Hyôryû che ha vinto nel 2009 il Gran Prix all'Osamu Tezuka Cultural Prize nel 2009 e ben due Eisner Awards nel 2010.

 

L'altro manga che ha avuto l'onore di essere premiato, nella categoria Prix Intergénération (intragenerazionale) è Otoyomegatari di Kaoru Mori, pubblicato in Italia da JPOP con il titolo I giorni della sposa.

Il premio in questa categoria viene ogni anno assegnato ad un'opera riconosciuta a carattere universale, che si indirizza senza distinzione di età al pubblico di tutte le età. L'autrice, onorata dal ricevere questo importante premio, ha voluto indirizzare alla casa editrice del suo manga in Francia, Ki-oon, un sentito messaggio di ringraziamento:

"Ho appena saputo di aver vinto un premio al festival internazionale del fumetto di Angoulême e, pur essendo sorpresa, sono felicissima di aver ricevuto una ricompensa così prestigiosa. Tengo a ringraziare di tutto cuore le edizioni Ki-oon che si sono occupati della versione francese di Otoyomegatari. So che i suoi editor desideravano da tempo pubblicare il mio manga in Francia e si sono impegnati per sostenere l'opera. Per tutta la mia carriera, ho provto a disegnare delle storie che si indirizzassero a tutte le tipologie di pubblico e con una risonanza universale, quindi questo premio ha, per me, un significato veramente particolare. Ho anche ricevuto una foto del famoso premio e devo dire che è talmente piccola che vorrei averla qui con me, se non fosse legata ad un premio!

Grazie ancora infinitamente

Kaoru Mori"

 

[Fonte: Manga-News]


1 2 3 -> Successive



Sistema Nuntius creato da Andrea Apollonio





This page is part of Shoujo Manga Outline
Questo e' un sito no profit: tutte le immagini sono usate per recensire e promuovere gli shoujo manga in Italia. Tutte le immagini sono © dei rispettivi artisti ed editori.
Prima di riprodurre testi, immagini e html di questo sito e' necessario chiedere il permesso.