1 2 3 4 5 -> Successive

Svelato il cast del live action di A un passo da te
Notizia pubblicata il 03/04/2014 alle 16:45 da Akaiko.

Categoria/e: Anime e Drama.


Il mese scorso avevamo riportato la news sull'adattamento in live action di A un passo da te, il manga di Io Sakisaka edito in Giappone sulle pagine della rivista Margaret di Shueisha e in Italia da Planet Manga.
Oggi vi sveliamo il cast che porterà sul grande schermo i personaggi nati dalla penna della sensei. Il ruolo della protagonista Futaba Yoshioka sarà interpretato da Tsubasa Honda mentre Kou Tanaka avrà il volto di Masahiro Higashide. L'attrice protagonista per poter interpretare Futaba in maniera convincente ed essere somigliante realmente somigliante al personaggio ha svelato di aver fatto ricorso a delle extension per capelli di circa 20 centimetri.


Il cast è poi completato da Yua Shinkawa che interpreterà Shuuko Murao, Ryo Yoshizawa che interpreterà Aya Kominato, Izumi Fujimoto che darà il volto a Yuuri Makita e infine Yuu Koyanagi che porterà sullo schermo Youichi Tanaka, il fratello del protagonista Kou.
La regia del film, che debutterà il prossimo mese di dicembre sugli schermi cinematografici giapponesi, è affidata a Miki Takahiro (già regista di Solanin e Bokura ga Ita) mentre la sceneggiatura del film è a cura di Tomoko Yoshida (già sceneggiatore di Gaku).



Al momento di andare alle scuole superiori la dolce e gentile Futaba Yoshioka decide di cambiare per evitare di avere i problemi con le compagne di classe che hanno contraddistinto i suoi anni da studentessa delle medie e che l'hanno allontanata dal suo amore Kou Tanaka prima ancora di iniziare la loro storia. Una volta nella nuova scuola Futaba rincontra Kou che ha cambiato cognome e che, nonostante provi ancora dei sentimenti per lei, le dice chiaramente che indietro non si può tornare ponendo nuovamente fine alla storia d'amore mai cominciata. O no?



[Fonte: Anime News Network]


Un primo trailer per il film di Say I love you
Notizia pubblicata il 28/03/2014 alle 16:00 da Akaiko.

Categoria/e: Anime e Drama.


Avevamo già parlato (qui la news) dell'adattamento live di Say I love you, il manga di Kanae Hazuki edito in Giappone sulle pagine della rivista Dessert di Kodansha. Torniamo sull'argomento perché è stata annunciata la data di uscita dei film nei cinema giapponesi, ovvero il prossimo 12 luglio. Inoltre è stato rilasciato un primo teaser trailer relativo al film accompagnato da un'immagine promozionale con un bacio tra i due protagonisti Mei e Yamato. Potete vedere a confronto i due attori a confronto con le loro controparti disegnate dalle matite della Hazuki.
Il trailer invece è disponibile su youtube a questo indirizzo
Ricordiamo che la protagonista femminile, Mei Tachibana, avrà il volto di Haruna Kawaguchi (già vista nel drama di Ouran Host Club nel ruolo della protagonista Haruhi Fujoka) mentre  Yamato Kurosawa, il protagonista maschile della storia, sarà interpretato da Sota Fukushi (che nel corso del 2014 interpreterà il ruolo di Shun Takahata nel live action di Kamisama no Iuutori).


In Italia Say I love you è edito da GP Manga e la pubblicazione italiana è giunta al decimo volume. Inoltre sono disponibili in italiano diversi volumi di Kanae Hazuki, tra cui Love Stalking e Dammi il tuo amore, sempre editi da Gp Manga.
A causa di un qui pro quo e di un calcio rotante la solitaria sedicenne Mei Tachibana, da sempre diffidente e vittima di bullismo, trova un amico (almeno così lui afferma) in Yamato Kurosawa, il ragazzo più popolare di tutta la scuola.
Nonostante i pregiudizi della ragazza, l'interesse di Yamato è sincero e, a dispetto delle apparenze, questa amicizia sembra sfociare in qualcosa di più.
Volete saperne di più su Kanae Hazuki? Leggete la nostra scheda!





[Fonte: Manga News]


Hot Road di Taku Tsumugi diventa un film per il cinema
Notizia pubblicata il 23/03/2014 alle 19:30 da Akaiko.

Categoria/e: Anime e Drama.


Taku Tsumugi è una mangaka originaria di Yokohama tra le più famose degli anni '80 del secolo scorso e tra le ispiratrici della più famosa, al pubblico italiano, Ai Yazawa. Il suo debutto è avvenuto a neanche 20 anni sulle pagine della rivista Bessatsu Margaret di Shueisha con la one shot Machibito. Il successo è poi arrivato con la serie del 1986 Hot Road che con solo 4 numeri all'attivo, ha venduto più di 7 milioni di copie consacrandola come una delle serie shoujo più di successo del decennio.
Ora, a quasi 30 anni di distanza, il famoso manga ha diritto a una trasposizione cinematografica che sarà sugli schermi giapponesi a partire dal prossimo 16 agosto. La regia del film è affidata a Miki Takahiro, già regista della trasposizione cinematografica di Solanin e dei due film di Bokura ga Ita. A Rena Nounen, già protagonista di film e drama come Amachan, è stato affidato il ruolo della protagonista femminile Kazuki mentre per il ruolo di Hiroshi, il protagonista maschile, è stato scelto Hiroomi Tosaka membro della band j-pop "J-soul brothers" al debutto cinematografico.
Sono state rilasciate anche immagini promozionali relative al film e un trailer che potete trovare qui.


Hot Road racconta la tormentata e appassionata storia d'amore tra la quattordicenne Kazuki Miyaichi e il sedicenne Hiroshi Haruyama. Kazuki vive con sua madre ma sente di non essere amata a causa dell'odio tra i suoi genitori è sopravvissuto anche alla morte del padre. A complicare le cose c'è il fatto che la ragazza provi una forte antipatia per il nuovo compagno della madre. Questa situazione di disagio la porterà a mettersi spesso nei guai. Un giorno, spinta da un'amica conoscerà Hiroko, la fidanzata del capo di una gang di motociclisti che si fa chiamare Nights. Sarà in occasione di quell'incontro che Kazuki conoscerà Hiroshi e nulla sarà come prima...

[Fonte: Manganewstwitter, Animangawikia, Asian Wiki]


Prima immagine e titolo del nuovo anime di Sailor Moon
Notizia pubblicata il 14/03/2014 alle 13:30 da Akaiko.

Categoria/e: Anime e Drama.


Durante la notte sul sito dedicato al ventennale di Sailor Moon, manga di Naoko Takeuchi pubblicato sulle pagine della rivista Nakayoshi a partire dal 1992, è comparsa un'immagine promozionale relativa alla nuova serie animata che inizierà in luglio in streaming mondiale sul sito Nico Nico. Il titolo sarà Pretty Guardian Sailor Moon Cristal. Assieme ai nomi dello staff già rivelati in precedenza è stata rilasciata una breve trama:
"Usagi Tsukino è una studentessa del secondo anno delle scuole medie, un po' impacciata e piagnona ma piena di energia. Un giorno incontra Luna, una gattina con una luna crescente sulla fronte e così Usagi si trasforma in Sailor Moon, una paladina dell'amore e della giustizia in divisa da marinaretta! In questa veste ha una sola missione: trovare l'elusivo cristallo d'argento con le altre guerriere e proteggere la loro principessa!
Nel frattempo la regina del Regno Oscuro, Beryl, invia nella città di Usagi i suoi scagnozzi per trovare lo stesso misterioso cristallo d'argento che potrebbe fornirle un immenso potere. Questo innesca una serie di inspiegabili eventi...
Riuscirà Sailor Moon a trovare il cristallo d'argento e, con l'aiuto delle guerriere, proteggere la principessa?"


L'immagine di cui sopra, che mostra il nuovo character design della protagonista della serie, è stata poi rimossa dal sito per essere rimpiazzata da un countdown con scritto coming soon e che dovrebbe durare 8 giorni. Sono scomparse anche le informazioni su trama e cast (di cui avevamo già parlato qua).
In Italia il manga di Sailor Moon è stato pubblicato negli anni '90 da Star Comics, in un'edizione "sottiletta" e con in parte i nomi della versione italiana dell'anime, la riedizione in 12 volumi è invece edita da GP Publishing. L'anime, 200 episodi divisi in 5 serie, è andato in onda sulle reti Mediaset per la prima volta a metà degli anni '90 con un ultimo passaggio televisivo nel 2010, anno dello sblocco dei diritti internazionali relativi a Sailor Moon. I DVD sono editi in Italia da Dynit che ha pubblicato anche i lungometraggi e gli special relativi alla serie animata. In Giappone è andato in onda, tra il 2003 ed il 2004, un drama in 49 episodi regolari più due episodi extra rispettivamente prologo ed epilogo alla serie. Nel frattempo in Giappone è in corso una nuova riedizione del manga in formato Kanzeban, con nuove cover disegnate da Naoko Takeuchi



[Fonte: Anime News Network, Manga News]


Clover di Toriko Chiya diventa un film per il cinema
Notizia pubblicata il 13/03/2014 alle 16:45 da Akaiko.

Categoria/e: Anime e Drama.


Debutterà nelle sale cinematografiche giapponesi, il prossimo primo novembre, il live action di Clover il manga di Toriko Chiya. Nel ruolo della protagonista Saya Suzuki si cimenterà l'attrice Emi Takei mentre il protagonista maschile, Susumu, sarà interpretato da Tadayoshi Ōkura, membro della famosissima band Giapponese Kanjiani Eight. La regia è affidata a Takeshi Furusawa, già regista di altri adattamenti come Another e Love Begins, mentre la sceneggiatura è nelle mani di Taeko Asano che in passato di è occupato della scrittura dell'anime di Nana.
Attraverso i canali del gruppo Fuji Tv è stata trasmessa una prima immagine dei due protagonisti con i costumi di scena comparsa sulle pagine del quotidiano Chūnichi Sports.


Clover, storia della ventunenne office lady Saya incapace di dimenticare il suo amore delle scuole superiori e che per questo non interessata a nuove storie e del suo supervisore Susumu che, dopo rimproveri continui, un giorno si dichiara inamorato di lei, è stato pubblicato a partire dal 1997 dapprima sulle pagine della rivista Bouquet di Shueisha per poi spostarsi su Cookie e infine passare al magazine Chorus nel 2006 fino alla sua conclusione nel 2010 con il ventiquattresimo volume. 
Sulle pagine di Cocohana, la rivista di casa Shueisha che è andata a sostituire Chorus a partire dal 2011, Toriko Chiya ha iniziato la serializzazione del seguito di Clover, dal titolo Clover Trèfle che è giunto al terzo volume, in vendita in Giappone a partire dal prossimo 25 marzo.
In Italia Toriko Chiya è nota sia per Clover, completamente pubblicato da Star Comics, che per Tokyo Alice, josei pubblicato sulle pagine di Kiss di Kodansha ed edito in Italia da Gp manga, anche se la pubblicazione è per ora ferma al quinto volume uscito lo scorso mese di settembre.

Volete saperne di più su Toriko Chiya? Leggete la nostra scheda!

Volete saperne di più su Clover? Leggete la nostra recensione!

[Fonte: Anime News Network]


A un passo da te diventa un film per il cinema
Notizia pubblicata il 11/03/2014 alle 17:00 da Akaiko.

Categoria/e: Anime e Drama.


A gennaio era stato annunciato l'adattamento anime di A un passo da te  (news qui e qui) il manga di Io Sakisaka edito in Italia da Planet Manga e pubblicato in Giappone sulle pagine della rivista Bessatsu Margaret di Shueisha. Dalle pagine dell'ultimo numero della rivista è stato annunciato un nuovo adattamento della fortunata serie che diventerà un film per il cinema in arrivo sugli schermi giapponesi nel prossimo mese di dicembre. Ulteriori dettagli riguardo il cast e la produzione saranno rivelati sempre attraverso le pagine della rivista di pubblicazione del manga.
È stato inoltre rivelato un nuovo membro del cast dei doppiatori dell'anime che debutterà il prossimo mese di luglio: si tratta di Daisuke Hirakawa che interpreterà il personaggio di Yoichi Tanaka.
Per il lettori giapponesi di A un passo da te ci sarà inoltre una possibilità di sentire l'intero cast dei doppiatori in anticipo rispetto alla messa in onda dell'anime grazie a un Drama CD che sarà dato in omaggio con l'edizione limitata del 10 volume della serie, previsto per il 23 maggio prossimo. La storia contenuta all'interno del Drama CD sarà scritta personalmente da Io Sakisaka e come traccia bonus, ci saranno i commenti del cast alla serie.


Al momento di andare alle scuole superiori la dolce e gentile Futaba Yoshioka decide di cambiare per evitare di avere i problemi con le compagne di classe che hanno contraddistinto i suoi anni da studentessa delle medie e che l'hanno allontanata dal suo amore Kou Tanaka prima ancora di iniziare la loro storia. Una volta nella nuova scuola Futaba rincontra Kou che ha cambiato cognome e che, nonostante provi ancora dei sentimenti per lei, le dice chiaramente che indietro non si può tornare ponendo nuovamente fine alla storia d'amore mai cominciata. O no?



[Fonte: Anime News Network, Shoujo Cafè]


Svelati nuovi membri dello staff del nuovo anime dedicato a Sailor Moon
Notizia pubblicata il 28/02/2014 alle 17:00 da Akaiko.

Categoria/e: Anime e Drama.


Abbiamo parlato più volte del nuovo anime di Sailor Moon che, dopo diversi rinvii, dovrrebbe debuttare nel prossimo mese di luglio in streaming contemporaneo mondiale sul sito Nico Nico con sottotitoli disponibili in ben 10 differenti lingue. Arrivano oggi nuove news su nuovi membri dello staff di produzione, vediamo insieme di chi si tratta.
Come character designer è stato reclutato Yukie Sato, già a capo dell'animazione delle serie Majestic Prince e Nyan Koi, mentre la composizione delle musiche dell'anime è stato scelto Yasuharu Takanashi, che ha lavorato in passato alle musiche di Naruto Shippuden, Fairy Tail e di tutte le serie del famoso franchise majokko Precure. A tal proposito la colonna sonora sarà prodotta dalla King Records.
Infine sono stati annunciati i direttori artistici della nuova serie animata nelle persone di Takashi Kurahahi e Yumi Hosaka che avevano già lavorato in coppia nelle serie Gatchaman Crowds e Mononoke.
Questo staff va ad aggiungersi, all'interno dello studio di animazione Toei Animation, ai già annunciati Munehisa Sakai, impegnato ala regia, Yuuji Kobayashi, supervisore dello script e alle Momoiro Clover Z, come cantanti della sigla iniziale.
Ricordiamo ancora una volta che il produttore della serie, Atsutoshi Umezawaha spiegato che questo nuovo anime non sarà un remake della versione animata degli anni '90 bensì sarà un adattamento fedele del manga che ripartirà dall'inizio.


In Italia il manga di Sailor Moon è stato pubblicato negli anni '90 da Star Comics, in un'edizione "sottiletta" e con in parte i nomi della versione italiana dell'anime, la riedizione in 12 volumi è invece edita da GP Publishing. L'anime, 200 episodi divisi in 5 serie, è andato in onda sulle reti Mediaset per la prima volta a metà degli anni '90 con un ultimo passaggio televisivo nel 2010, anno dello sblocco dei diritti internazionali relativi a Sailor Moon. I DVD sono editi in Italia da Dynit che ha pubblicato anche i lungometraggi e gli special relativi alla serie animata. In Giappone è andato in onda, tra il 2003 ed il 2004, un drama in 49 episodi regolari più due episodi extra rispettivamente prologo ed epilogo alla serie. Nel frattempo in Giappone è in corso una nuova riedizione del manga in formato Kanzeban, con nuove cover disegnate da Naoko Takeuchi



[Fonte: Anime News Network, Mision Tokyo]


Nuove informazione sull'anime tratto da A un passo da te
Notizia pubblicata il 12/02/2014 alle 18:30 da Akaiko.

Categoria/e: Anime e Drama.


Avevamo parlato in passato (qui la news) dell'annuncio riguardante la trasposizione in anime di A un passo da te il manga di Io Sakisaka pubblicato in Giappone sulle pagina della rivista Betsuma di casa Shueisha e raccolto, al momento attuale, in nove tankobon ed edito in Italia da Planet Manga con il terzo volume messo in vendita a partire dallo scorso 21 gennaio.
Oggi sono disponibili nuove informazioni sulla produzione dell'anime anche se non è stata ancora svelata la data di messa in onda. Sarà lo studio Productions I.G. a occuparsi della produzione dell'anime, la regia è affidata a Ai Yoshimura mentre la sceneggiatura è nelle mani di Tomoko Konpaku, che in passato si è occupato degli anime di Nodame Cantabile e Occhi di gatto.
È stato anche annunciato parte del cast dei doppiatori per i due protagonisti Futaba e Kou che saranno doppiati rispettivamente da Maaya Uchida e Yūki Kaji e per i personaggi di Yūri, Shūko e Aya che avranno le voci di Ai Kayano, Mikaku Komatsu e Kenn.


Al momento di andare alle scuole superiori la dolce e gentile Futaba Yoshioka decide di cambiare per evitare di avere i problemi con le compagne di classe che hanno contraddistinto i suoi anni da studentessa delle medie e che l'hanno allontanata dal suo amore Kou Tanaka prima ancora di iniziare la loro storia. Una volta nella nuova scuola Futaba rincontra Kou che ha cambiato cognome e che, nonostante provi ancora dei sentimenti per lei, le dice chiaramente che indietro non si può tornare ponendo nuovamente fine alla storia d'amore mai cominciata. O no?


[Fonte: Manga News]


Un film live per Say I love you
Notizia pubblicata il 26/01/2014 alle 15:30 da Akaiko.

Categoria/e: Anime e Drama.


Say I love you è uno degli shoujo di punta della rivista Dessert di Kodansha; in patria è giunto all'undicesimo volume con il dodicesimo in uscita il prossimo 13 febbraio. Nel corso del 2012 la serie aveva avuto diritto a una trasposizione animata in 12 episodi mentre è notizia di questi giorni che nell'estate 2014 sarà trasmesso un film live basato sul manga di Kanae Hazuki.
In concomitanza con l'annuncio del film è stato anche svelato il cast per quanto riguarda i due personaggi principali: la protagonista femminile, Mei Tachibana, avrà il volto di Haruna Kawaguchi (già vista nel drama di Ouran Host Club nel ruolo della protagonista Haruhi Fujoka) mentre  Yamato Kurosawa, il protagonista maschile della storia, sarà interpretato da Sota Fukushi (che nel corso del 2014 interpreterà il ruolo di Shun Takahata nel live action di Kamisama no Iuutori).


In Italia Say I love you è edito da GP Manga e la pubblicazione italiana è giunta al nono volume, inoltre sono disponibili in italiano diversi volumi di Kanae Hazuki, tra cui Love Stalking e Dammi il tuo amore, sempre editi da Gp Manga.
A causa di un qui pro quo e di un calcio rotante la solitaria sedicenne Mei Tachibana, da sempre diffidente e vittima di bullismo, trova un amico (almeno così lui afferma) in Yamato Kurosawa, il ragazzo più popolare di tutta la scuola.
Nonostante i pregiudizi della ragazza, l'interesse di Yamato è sincero e, a dispetto delle apparenze, questa amicizia sembra sfociare in qualcosa di più.
Volete saperne di più su Kanae Hazuki? Leggete la nostra scheda!



[Fonte: Manga News]


News e ulteriore rinvio per il nuovo anime di Sailor Moon
Notizia pubblicata il 11/01/2014 alle 12:15 da Akaiko.

Categoria/e: Anime e Drama.


La scorsa estate avevamo parlato, sempre qui sullo SMO, di novità riguardo il nuovo anime di Sailor Moon, che rientrava a pieno titolo nei festeggiamenti per il ventesimo anniversario della famosissima serie di Naoko Takeuchi. Ricordiamo infatti che il primo capitolo di Pretty Guardian Sailor Moon è stato pubblicato sulle pagine della rivista Nakayoshi, di casa Kodansha, nel febbraio del 1992.
Annunciato nel luglio 2012 per l'estate 2013, l'anime era stato poi rimandato a questo inverno per poi essere ulteriormente rinviato all'estate 2014, a seguito di un annuncio sul sito ufficiale del progetto dedicato al ventesimo anniversario di Sailor Moon. Contemporaneamente è stato svelato lo staff che si occuperà della nuova versione animata: alla regia sarà impegnato Munehisa Sakai, già regista di One Piece e del film One Piece Strong World, il supervisore dello script della serie sarà Yuuji Kobayashi, recentemente impegnato nello script di Saint Seya Omega e come era già stato rivelato lo studio che si occuperà della serie sarà la Toei Animation e la sigla dell'anime sarà a cura delle Momoiro Clover Z.
È stato inoltre confermato che l'anime verrà trasmesso in streaming contemporaneo mondiale sul sito Nico Nico e che saranno disponibili sottotitoli in 10 lingue differenti che non sono state ancora rivelate. Inoltre il produttore della serie, Atsutoshi Umezawa ha spiegato che questo nuovo anime non sarà un remake della versione animata degli anni '90 bensì sarà un adattamento fedele del manga che ripartirà dall'inizio.


In Italia il manga di Sailor Moon è stato pubblicato negli anni '90 da Star Comics, in un'edizione "sottiletta" e con in parte i nomi della versione italiana dell'anime, la riedizione in 12 volumi è invece edita da GP Publishing. L'anime, 200 episodi divisi in 5 serie, è andato in onda sulle reti Mediaset per la prima volta a metà degli anni '90 con un ultimo passaggio televisivo nel 2010, anno dello sblocco dei diritti internazionali relativi a Sailor Moon. I DVD sono editi in Italia da Dynit che ha pubblicato anche i lungometraggi e gli special relativi alla serie animata. In Giappone è andato in onda, tra il 2003 ed il 2004, un drama in 49 episodi regolari più due episodi extra rispettivamente prologo ed epilogo alla serie.
Nel frattempo in Giappone è in corso una nuova riedizione del manga in formato Kanzeban, con nuove cover disegnate da Naoko Takeuchi.Finora sono state annunciate le prime 4 cover che rappresentano le protagoniste della serie.



[Fonte: Anime News Network]


1 2 3 4 5 -> Successive



Sistema Nuntius creato da Andrea Apollonio





This page is part of Shoujo Manga Outline
Questo e' un sito no profit: tutte le immagini sono usate per recensire e promuovere gli shoujo manga in Italia. Tutte le immagini sono © dei rispettivi artisti ed editori.
Prima di riprodurre testi, immagini e html di questo sito e' necessario chiedere il permesso.