Banana Fish di Akimi Yoshida: anime in arrivo nel 2018!
Notizia pubblicata il 26/10/2017 alle 17:26 da SMO_news.

Categoria/e: Anime e Drama.


Banana Fish, il celebre titolo di Akimi Yoshida realizzato tra gli anni Ottanta e Novanta e tutt'ora molto amato in Giappone, diventerà una serie animata per la TV nel 2018, in occasione del quarantesimo anniversario del  debutto professionale dell'autrice.

Di tale trasposizione si occuperà lo studio Mappa (salito alla ribalta internazionale con Yuri on Ice); la regia è affidata a Hiroko Utsumi, il character design ad Akemi Hayashi e la sceneggiatura a Hiroshi Seko. Il debutto è previsto su Fuji TV all'interno del noto contenitore noitaminA. Su Youtube è già stato caricato un brevissimo teaser trailer.

Banana Fish è uno shoujo a tematica action/thriller molto sfaccettato, incentrato sulla figura carismatica di Ash Lynx e ambientato negli Stati Uniti. In Italia è stato pubblicato a partire dal 2002 da Planet Manga, facendo conoscere al pubblico un'altra faccia del genere manga "per ragazze".

Attualmente la Yoshida è al lavoro su Umimachi Diary -
Our Little Sister - Diario di Kamakura, opera molto diversa ma di cui consigliamo caldamente la lettura, disponibile in Italia grazie a Edizioni Star Comics.



[Fonte: Anime News Network, comic Natalie]


Primavera 2017: novità anime shoujo, josei e BL
Notizia pubblicata il 25/03/2017 alle 16:36 da SMO_news.

Categoria/e: Anime e Drama.


Ecco le novità anime della stagione primaverile e i titoli che verranno adattati in lungometraggi animati e in serie TV nei prossimi mesi.

- Il 2 aprile inizia su Tokyo MX Soryo to majiwaru shikiyoku no yoru ni (in parole povere: "Notti di lussuria con un bonzo", ebbene sì!) dal josei smut di Reon Maomi, diretto da Hideki Araki e prodotto dallo studio Seven. La storia ha inizio quando la giovane Mio ritrova il suo primo amore, Takahide Kujo, e scopre che egli ha ereditato il tempio buddista di famiglia. All'inizio Mio è convinta che i sacerdoti buddisti non abbiano relazioni romantiche, ma presto avrà di che ricredersi...



- L'11 aprile andrà in onda il primo episodio dell'anime di Fukumenkei Noise (che sarà adattato anche in film dal vivo) diretto da Hideya Takahashi per Brains Base. La première mondiale si terrà il 1° aprile negli Stati Uniti in occasione di Anime Boston 2017. Il trailer è visibile su Youtube anche dall'Italia.



- Prosegue il fortunato Natsume Yuujinchou ("Natsume degli spiriti") con la sesta stagione a partire dall'11 aprile.



- Per la stagione autunnale è previsto l'anime tratto dal josei fantasy Kujira no kora wa sajou ni utau ("I figli delle balene cantano sulla sabbia") di Abi Umeda, attualmente in corso sulla rivista Mystery Bonita di Akita Shoten. Prodotto da J.C.Staff e sceneggiato da Michiko Yokote,
Children of the Whales debutterà sulla TV giapponese ad ottobre. Il trailer è stato pubblicato da Bandai Visual su Youtube alcuni giorni fa.
Nominato per il Tezuka Osamu Cultural Prize, Kujira no kora racconta di un gruppo di ragazzi dotati di poteri speciali che vivono su un'isola sospesa sopra un infinito mare di sabbia. A causa dei loro poteri sono destinati ad una morte precoce, ma l'incontro con una ragazza diversa da loro potrebbe cambiare il loro destino...



- Di ieri è la notizia che ci sarà un anime per Gakuen Babysitters di Hari Tokeino, shoujo attualmente in corso sulle pagine di LaLa di Hakusensha. Protagonista è il giovane Ryuuichi che dopo la morte dei genitori a causa di un incidente aereo si trasferisce con il fratellino in un collegio privato grazie al buon cuore della direttrice, che a causa dello stesso incidente aereo ha perso un figlio. Ma c'è una sorpresa: in cambio dell'ospitalità, Ryuuichi dovrà accudire i bimbi che frequentano l'asilo nido a disposizione delle professoresse dell'istituto.



- I fan di Card Captor Sakura dovranno attendere fino al gennaio 2018 per vedere il sequel Cardcaptor Sakura Clear Card-hen che verrà trasmesso sulla TV pubblica giapponese NHK. Prodotto da Madhouse, avrà lo stesso cast di doppiatori della serie originale e sarà diretto da Morio Asaka, lo stesso regista della serie precedente e dei due lungometraggi animati. 



- La popolarità dei BL (boys love) è in continuo aumento anche in Giappone (da poche settimane si è conclusa la seconda stagione di Super Lovers, dal manga di Miyuki Abe in arrivo anche in Italia), e proprio di oggi è la notizia che Hitorijime My Hero di Memeco Arii diventerà un anime per la TV. Giunto al 5 volume e con più di un milione di copie vendute in totale, Hitorijime è la scanzonata storia d'amore tra uno studente e il suo professore sullo sfondo di una scuola dalla pessima reputazione... riusciranno i due a tenere nascosta la loro relazione?



- Concludiamo con un aggiornamento sui due lungometraggi animati di Haikarasan ga tooru (Una ragazza alla moda) di Waki Yamato, che erano stati annunciati l'anno scorso: il primo si intitolerà  Gekijoban Haikara-san ga Toru Zenpen - Benio, Hana no 17-sai ed uscirà nelle sale giapponesi l'11 novembre. Il secondo invece è previsto per il 2018. Al momento non sono state diffuse nuove immagini promozionali.

[Fonte: Anime News Network, comic Natalie]


Nuovi drama e film dal vivo tratti da shoujo e josei: Peach Girl, Frecce Velenose e...
Notizia pubblicata il 19/03/2017 alle 12:45 da SMO_news.

Categoria/e: Anime e Drama.


Sono sempre di più gli shoujo e josei che vengono adattati in drama e film dal vivo. Mentre nelle sale giapponesi stanno uscendo i film di cui vi avevamo parlato qualche mese fa, ecco una carrellata di titoli che sono attualmente in fase di produzione o in arrivo fra poche settimane:

- Il josei Hito wa mitame ga 100 percent - Woman's All about the Looks di Hiromi Okubo ha ispirato un drama che andrà in onda ad aprile su Fuji TV, e vedrà il debutto come attrice di una nuova stella della TV giapponese: la spassosissima Chiemi Buruzon. Pubblicato dal 2014 sulle pagine di Be Love di Kodansha, Hitopa si incentra su tre ricercatrici di 25, 30 e 40 anni: brillanti e serie nel lavoro, ma per nulla interessate a curare la loro femminilità. In una società tradizionale come quella giapponese le tre arrivano all'inevitable conclusione: così non si può andare avanti! Decidono dunque di intraprendere un'approfondita ricerca sui segreti della bellezza femminile e sul nesso tra il modo di apparire e il giudizio degli altri.



- Ben due manga della talentuosa Ryo Ikuemi (autrice amatissima in Giappone, ma tristemente ignorata in Italia) sono stati scelti per diventare un drama (il josei Anata no koto wa sorehodo) e un film per il cinema (lo shoujo Principal).

Anasore
sarà trasmesso su TBS a partire dal 18 aprile e vede per protagonista Miyoshi, una giovane segretaria che decide di sposarsi in base al consiglio che una veggente le diede ai tempi delle medie: "Sposati con il secondo uomo di cui ti innamori". Peccato che poco dopo il matrimonio Miyoshi ritrovi il primo amore che non ha mai dimenticato!



Il film di Principal uscirà nelle sale giapponesi nel 2018 e racconta la storia di una ragazza di Tokyo che decide di trasferirsi dal padre a Sapporo, nel nord del Giappone, per sfuggire ad una serie di brutti episodi capitati a scuola e al difficile rapporto con la madre. Lì troverà dei nuovi amici, e anche qualcosa di più...



- A distanza di tanti anni dalla serializzazione ci sarà un film per Peach Girl (che di recente è tornato in auge grazie al sequel Peach Girl NEXT serializzato su Be Love). L'uscita nei cinema giapponesi è prevista per il 20 maggio ma il trailer è visibile su Youtube già da qualche settimana. Nei panni di Toji troviamo il giovane Mackenyu, figlio del famoso attore e artista marziale Sonny Chiba.



- All'inizio dell'estate sarà il turno del drama tratto da Five di Shiori Furukawa, shoujo edito in Italia da J-Pop. Nel ruolo di Hina, studentessa che sogna di trovare tante nuove amiche e finisce in una classe interamente maschile, ci sarà l'attrice e cantante Nana Asakawa.



- Ichirei shite Kiss di Yakko Kaga - noto in Italia col titolo Frecce Velenose - uscirà nelle sale giapponesi il prossimo autunno per la regia di Takeshi Furusawa, che aveva già diretto il film di Kyou koi wo hajimemasu (Love Begins). Gli attori principali sono Elaiza Ikeda nel ruolo di An e Masaki Nakao in quello di Yota.



- Per il prossimo autunno è previsto anche il film dal vivo di Fukumenkei Noise ("Anonymous Noise"),
lo shoujo a tematica musicale di Ryoko Fukuyama che si appresta a diventare anche un anime per la TV. La modella e attrice ventenne Ayami Nakajo vestirà i panni di Nino Arisugawa, una ragazza che attraverso il canto spera di ritrovare il primo amore Momo, che non vede da anni... lo ritroverà nella band rivale alla sua!

 

- Un altro grande successo degli anni Novanta, Sensei! di Kazune Kawahara, uscirà nei cinema in versione live il prossimo autunno. Nel ruolo di Hibiki, studentessa innamorata del suo giovane professore troveremo Suzu Hirose (già protagonista di Umimachi Diary e Chihayafuru) affiancata da Toma Ikuta e diretta da Takahiro Mikita (regista di Ao Haru Ride e Hot Road).



Concludiamo la carrellata con due titoli BL (boys love):

- Il 3 giugno uscirà il film ispirato al drammatico Double Mints della poliedrica Asumiko Nakamura. Protagonisti sono due giovani uomini che si conoscono dai tempi delle superiori, entrambi con lo stesso nome anche se scritto con ideogrammi diversi: Mitsuo Ichikawa. Il loro rapporto è destinato a mutare molti anni più tardi, quando il più sfrontato dei due telefona all'altro dicendogli di aver ucciso una donna. Il teaser trailer è già su Youtube.



- Il delicato e apprezzatissimo Hidamari ga kikoeru - I Hear the Sunspot di Yuki Fumino diventerà un film in uscita per l'estate. Nella parte di Kohei Sugihara - studente universitario che si isola dagli altri a causa di problemi all'udito - ci sarà l'attore e modello Hideya Tawada. Al suo fianco troveremo Akira Onodera nel ruolo dello spigliato Taiichi che grazie al carattere solare porterà Kohei a cambiare modo di relazionarsi con gli altri.




Sailor Moon Crystal: dal 18 dicembre tutti i giorni in onda su Rai Gulp!
Notizia pubblicata il 17/12/2016 alle 17:50 da SMO_news.

Categoria/e: Anime e Drama.


Ormai manca pochissimo: Sailor Moon Crystal andrà in onda su Rai Gulp (canale 42 del digitale terrestre) a partire da domenica 18 dicembre, tutti i giorni alle ore 9 e alle ore 17.30. Come riporta la pagina Facebook dell'emittente, a grande richiesta si aggiunge un terzo orario: da lunedì 19 dicembre, anche alle ore 21.50, ma solo dal lunedì al sabato.

In questa prima fase, Rai Gulp proporrà le prime due stagioni della serie,
di 13 episodi ciascuna, intitolate "Dark Kingdom" e "Black Moon" e prodotte da Toei Animation tra il 2014 e 2015 in occasione del ventesimo anniversario di questo amatissimo shoujo disegnato da Naoko Takeuchi.

La sigla italiana ufficiale è già online su Youtube e il doppiaggio è a cura di LaBibi.it. I principali doppiatori della serie sono:

-Lucrezia Marricchi (Sailor Moon / Usagi)
-Emanuela Ionica (Sailor Mercury / Amy)
-Gaia Bolognesi (Sailor Mars / Rei)
-Veronica Puccio (Sailor Jupiter / Makoto)
-Joy Saltarelli (Sailor Venus / Minako)
-Ughetta D'Onorascenzo (Luna)
-Leonardo Graziano (Artemis)
-Manuel Meli (Tuxedo Mask / Mamoru)
-Monica Volpe (Chibiusa)



Dalla presentazione ufficiale di Rai Gulp:

"Usagi Tsukino frequenta la seconda media. È una ragazza un pò goffa e piagnucolona, ma piena di energia. Un giorno incontra Luna, una gatta nera con una mezzaluna sulla fronte, che le dona una spilla che le consente di trasformarsi in Sailor Moon: la bella guerriera dell'amore e della giustizia. Come guerriera della giustizia, Usagi ha la missione di ritrovare il Cristallo d'Argento Illusorio con le altre guerriere e proteggere "Princess Serenity", la principessa del regno della Luna. Tuttavia, la regina del Dark Kingdom (Queen Beryl) invia i suoi servitori a Tokyo per cercare il cristallo e il suo immenso potere, causando una serie di strani eventi che cambieranno la vita di Usagi."

Nuovi drama e film dal vivo tratti da shoujo e josei: Nigeru wa Haji, Oboreru Knife, e...
Notizia pubblicata il 27/09/2016 alle 13:32 da SMO_news.

Categoria/e: Anime e Drama.


Negli ultimi anni le trasposizioni dal vivo sono diventate il medium d'elezione per i manga pensati in origine per il pubblico femminile. Ne è una conferma la vagonata di drama e film in arrivo in Giappone... vediamoli nel dettaglio!

-L'11 ottobre inizia il drama Nigeru wa haji da ga yaku ni tatsu ("Fuggire è vergognoso, ma torna utile"; sottotitolato: We married as a job!) tratto dal josei di Tsunami Umino serializzato su Kiss e vincitore di un Kodansha Award nel 2015.
Yui Aragaki veste i panni della venticinquenne Mikuri Moriyama, single disoccupata nonostante una laurea in psicologia (ma con sogni ambiziosi per il futuro). Il padre di Mikuri le trova un lavoro come domestica a casa di Hiramasa Tsuzaki, un impiegato di 36 anni dal carattere pacato e introverso. Una serie di circostanze porta i due ad un matrimonio di convenienza che dovrà limitarsi solo alle apparenze: per Mikuri il nuovo ruolo di moglie rappresenta un lavoro a tutti gli effetti, ma le conseguenze potrebbero essere impreviste!  


-Il 5 novembre uscirà nelle sale giapponesi il film di Oboreru Knife, trasposizione dal vivo dello shoujo drammatico di George Asakura (autrice di Piece of Cake) serializzato su Betsufure e pubblicato in Francia col titolo A fleur de peau.
Protagonista è Natsume Mochizuki (interpretata da Nana Komatsu), giovanissima modella che vive a Tokyo ma è costretta a trasferirsi con i genitori in un paesino di campagna affacciato sul mare. Rattristata per dover vivere così lontano dalle cose che ama, Natsume fa la conoscenza di Kou, rampollo di una ricca famiglia che prende la vita in maniera sfrontata e beffarda. I due si sentono attratti l'uno dall'altra, ma un giorno succede qualcosa che cambierà per sempre il loro destino...



-Con l'anno nuovo inizierà su NTV il drama tratto dalla commedia di Akiko Higashimura, Tokyo Tarareba Musume (titolo internazionale: Tokyo "What If" Girls), con Yuriko Yoshitaka come attrice protagonista.
Come da tradizione, troviamo una protagonista
sulla trentina, single e dallo scarso successo lavorativo. Rinko Kamata è una sceneggiatrice dalle aspettative troppo elevate che con le amiche Kaori e Koyuki si trova regolarmente al bar a discutere della vita e lamentarsi delle proprie delusioni sentimentali, immaginando scenari ipotetici per il futuro. E' così che un giorno, un bel ragazzo dai capelli biondi - il famoso modello e attore KEY - si avvicina a loro, rimproverandole di farsi troppi castelli in aria... Che sia arrivato il momento per Rinko e le altre di dare una svolta alla propria vita?



-Il 25 febbraio uscirà il film di Kyou no Kira-kun, dallo shoujo romantico di Rin Mikimoto pubblicato su Betsufure e interpretato da Marie Iitoyo e Taishi Nakagawa: lei una liceale per metà francese il cui unico amico è un pappagallo che parla il dialetto del Kansai, lui un affascinante compagno di scuola - nonché vicino di casa - a cui sembra essere rimasto solo un anno di vita per via di una malattia al cuore...

   

-A marzo 2017 uscirà nelle sale giapponesi il film di Hirunaka no ryuusei tratto dallo shoujo di Mika Yamamori (uscito in Italia col titolo Una stella cadente in pieno giorno) e diretto da Takehiko Shinjou, già regista del film di Paradise Kiss.



-Il 25 marzo sarà il turno del film di P to JK - Police & Joshi Kousei, lo shoujo di Maki Miyoshi (attualmente in corso su Betsufure) incentrato sull'incontro tra Kako Motoya, una liceale dal carattere semplice e puro, e un giovane poliziotto di 23 anni, Kouta Sagano (interpretato da Kazuya Kamenashi, che di anni ne ha 30). Quella che inizialmente sembra una cotta a senso unico diventerà una relazione seria, anzi serissima, visto che in breve tempo i due diventano marito e moglie!

  

-Per il mese di Giugno è previsto il film dal vivo di Ani ni aisaresugite komattemasu ("Mio fratello mi ama troppo e ciò mi mette in crisi"), tratto dal manga di Rina Yagami attualmente in corso su Sho-Comi. Il fratello in questione non è in realtà un parente consanguineo, ma questo la protagonista non lo sa...



-Non dimentichiamo il film Himitsu - THE TOP SECRET uscito il mese scorso e ispirato al thriller fantascientifico di Reiko Shimizu (edito in Italia da Goen), e il secondo film di Chihayafuru di Yuki Suetsugu che da qualche giorno è uscito in DVD.

 

[Fonte: Anime News Network, comic Natalie]


Sailor Moon Crystal in Italia! Le novità anime dal Giappone: Orange, Natsume, Glass no kamen 3d, e...
Notizia pubblicata il 26/09/2016 alle 16:07 da SMO_news.

Categoria/e: Anime e Drama.


Un riassunto delle novità anime legate all'universo shoujo... e un'anticipazione dall'Italia!

-Il doppiatore Leonardo Graziano ha lanciato su Twitter alcuni messaggi "lunari" che lasciano presagire un'edizione italiana di Sailor Moon Crystal, la serie in 39 episodi prodotta da Toei Animation nel 2014 in occasione del 20° anniversario della guerriera che veste alla marinaretta. Animeclick ha ricevuto una conferma da Alessia Mercuri - dialoghista presso LaBibi (azienda italiana specializzata in doppiaggio) - che ha inserito Crystal tra le serie a cui ha lavorato sul profilo Linkedin.
UPDATE: la redazione di
Rai Gulp, contattata da diregiovani.it, ha annunciato che Sailor Moon Crystal sarà trasmessa in Italia sul loro canale a partire da dicembre!



-Passiamo in Giappone, dove la serie tv animata di Orange (tratta dal manga di Ichigo Takano edito in Italia da Flashbook) si è appena conclusa con il 13° episodio, ma è stato già annunciato un film d'animazione intitolato Orange: mirai ("Orange: futuro") che debutterà nelle sale giapponesi il prossimo 18 novembre.

Il contenuto del film rispecchierà lo spin-off in due capitoli intitolato
Orange - Suwa Hiroto che Ichigo Takano sta attualmente realizzando per la rivista seinen Monthly Action di Futabasha, a cui l'autrice è passata dopo aver lasciato Betsuma di Shueisha. Lo spin-off sarà pubblicato dal 25 ottobre, racconterà la storia principale dal punto di vista di Suwa e si spingerà oltre la serie regolare, narrando il futuro dei personaggi principali.




-Natsume Yuujinchou di Yuki Midorikawa - edito in Italia da Planet Manga col titolo Natsume degli spiriti - si riconferma come una delle serie shoujo più apprezzate del nuovo millennio e giunge alla quinta stagione TV. Natsume Yuujinchou GO sarà trasmesso dal prossimo 4 ottobre su TV Tokyo, mantenendo lo staff delle stagioni passate. Ma non è tutto: il 5 ottobre usciranno in Giappone il 21° volume del manga e il romanzo "Natsume Yuujinchou - Tamayura no ie" scritto da Sadayuki Murai. 


-Nella nuova stagione anime c'è anche una sopresa per gli appassionati di Glass no kamen ("Il grande sogno di Maya") di Suzue Miuchi.
In occasione del 40° anniversario della serie, dal 3 ottobre sarà trasmessa una parodia - tanto pucciosa quanto rudimentale - intitolata Glass no kamen 3d. Queste pillole di comicità nonsense e pastellosa sono dirette da Michio Machida e ritraggono Maya, Ayumi, Tsukikage e Sakurakoji nei panni di studenti del liceo e Masumi Hayami in quelli di direttore scolastico.



-Passiamo ad una novità del tutto inedita in Italia: il 6 ottobre inizia su TBS la commedia Watashi ga motete dousunda (titolo internazionale: "Kiss him, not me") tratta dallo
shoujo scolastico di Junko, vincitrice dell'ultimo Kodansha Manga Award per la categoria femminile.

Protagonita è Kae Serinuma, una liceale sovrappeso che ama fantasticare sulle relazioni tra maschi (la classica fujoshi) e dimagrisce bruscamente in seguito allo shock per la morte del suo personaggio anime preferito. La nuova Kae in versione slim attira subito le attenzioni dei ragazzi più belli della scuola... ma lei preferirebbe vederli accoppiarsi tra loro!



-Infine, menzione speciale per Sangatsu no Lion, il seinen di Chica Umino (autrice di Honey & Clover) edito in Italia da Planet Manga col titolo "Un Marzo da Leoni". Inizierà l'8 ottobre su NHK la serie animata diretta da Akiyuki Shinbo per Shaft Inc.
La popolarità di questo manga è destinata ad aumentare ancora: nel 2017, a Marzo e Aprile, usciranno due film cinematografici dal vivo con Ryunosuke Kamiki nei panni del solitario Rei Kiriyama, giovane giocatore professionista di shogi la cui vita inizia a cambiare dopo l'incontro con le tre sorelle Akari, Hinata e Momo...



[Fonte: Anime News Network, comic Natalie, Animeclick]


Nuovo drama per Sei il mio cucciolo, trionfo per il film di Wolf Girl
Notizia pubblicata il 02/06/2016 alle 19:00 da lauretta81.

Categoria/e: Anime e Drama.


Novità sul fronte drama e live-action: Fuji TV ha annunciato una nuova serie televisiva dedicata a Sei il mio cucciolo - Kimi wa Pet, josei di Yayoi Ogawa pubblicato in Italia da Star Comics.

La serie sarà composta da 16 episodi ed avrà come protagonisti Noriko Iriyama (classe 1985) nel ruolo di Sumire Iwaya e Jun Shison (classe 1995) in quello di Momo/Takeshi Goda. Non è stata ancora comunicata la data di inizio della serie.

Il primo drama di Kimi wa Pet risale al 2003 (con un cast eccellente: Koyuki e Jun Matsumoto) ed è stato uno dei primi successi tra i fan italiani di drama, mentre nel 2011 è stato realizzato un film per il cinema in Corea del Sud.



L'altra notizia riguarda il grande successo di pubblico che sta ottenendo al cinema il film tratto dal manga Wolf Girl and Black Prince (Ōkami Shōjo to Kuro Ōji) di Ayuko Hatta, anche questo edito da noi da Star Comics (e disponibile in versione anime grazie a
Yamato Video).

Nel primo fine settimana di programmazione ha già incassato più di 233 milioni di yen, pari a oltre 2 milioni di dollari. Gli attori principali sono Fumi Nikaidō nel ruolo di Erika Shinohara e Kento Yamazaki che interpreta Kyōya Sata.

 

[Fonte: Anime News Network]


Film d'animazione per Una ragazza alla moda (Haikarasan ga tooru)
Notizia pubblicata il 02/06/2016 alle 01:29 da SMO_news.

Categoria/e: Anime e Drama.


In occasione dei 50 anni di carriera di Waki Yamato è stata annunciata sulla rivista Morning (Kodansha) una nuova trasposizione animata della sua opera più famosa: "Una Ragazza alla Moda" (Haikarasan ga tooru) conosciuto in italia come "Mademoiselle Anne". 

Si tratterà di un lungometraggio e uscirà nel 2017: la frase di lancio che accompagna il poster promozionale è "Innamorarsi è più potente di una spada".

Il fortunatissimo manga di Waki Yamato è stato pubblicato dal 1975 al 1977, fu poi trasposto in serie animata trasmessa in 42 episodi dal 1978 al 1979, e successivamente ha avuto altre trasposizioni live-action con film, serie televisiva e special.

[Fonte: Anime News Network]


E' iniziato il drama di Mars
Notizia pubblicata il 27/01/2016 alle 15:25 da SMO_news.

Categoria/e: Anime e Drama.


Lo scorso 24 Gennaio è andata in onda la prima puntata del drama di MARS, tratto dal famoso manga di Fuyumi Souryo e prodotto da NTV.

Gli attori principali di MARS - Tada, kimi wo ai shiteru sono:

Mars drama giapponese

Taisuke Fujigaya (Rei Kashino); Marie Iitoyo (Kira Aso); Hirona Yamazaki (Harumi Sugihara); Yu Inaba (Tatsuya Kida) e Masataka Kubota (Makio Kirishima)

...se pensate che l'attore che interpreta Rei Kashino sia il meno attraente di tutto il cast maschile, sappiate che non siete i soli!
 
Per chi non teme di vedere infranti i propri sogni adolescenziali, la prima puntata è attualmente online in streaming su DailyMotion.



Sailor Moon Crystal sbarca sulla tv giapponese
Notizia pubblicata il 15/01/2015 alle 17:45 da Akaiko.

Categoria/e: News dal Giappone, Anime e Drama.


Dopo quasi un anno dall'inizio di Sailor Moon Crystal, la nuova trasposizione animata più fedele al manga del manga di Naoko Takeuchi Sailor Moon, l'anime conquista una sua trasmissione all'interno del palinsesto televisivo giapponese a partire dal prossimo mese di aprile.
La trasmissione in streaming legale e gratuito, con sottotitoli in diverse lingue tra cui l'italiano era cominciata lo scorso mese di luglio sul sito Nico Nico Douga e proseguirà regolarmente con trasmissione dell'episodio ogni primo e terzo sabato del mese. In TV invece l'anime ripartirà dal primo episodio. I dettagli sulla trasmissione, canale televisivo e orario verrano resi noti nei prossimi giorni.
Al momento non si ha alcuna notizia su una trasmissione italiana di Sailor Moon Crystal.


In Italia il manga di Sailor Moon è stato pubblicato negli anni '90 da Star Comics, in un'edizione "sottiletta" e con in parte i nomi della versione italiana dell'anime, la riedizione in 12 volumi è invece edita da GP Publishing. L'anime, 200 episodi divisi in 5 serie, è andato in onda sulle reti Mediaset per la prima volta a metà degli anni '90 con un ultimo passaggio televisivo nel 2010, anno dello sblocco dei diritti internazionali relativi a Sailor Moon. I DVD sono editi in Italia da Dynit che ha pubblicato anche i lungometraggi e gli special relativi alla serie animata. In Giappone è andato in onda, tra il 2003 ed il 2004, un drama in 49 episodi regolari più due episodi extra rispettivamente prologo ed epilogo alla serie.
Nel frattempo in Giappone è in corso una nuova riedizione del manga in formato Kanzeban, con nuove cover disegnate da Naoko Takeuchi.





[Fonte: Anime News Network]


1 2 3 -> Successive



Sistema Nuntius creato da Andrea Apollonio





This page is part of Shoujo Manga Outline
Questo e' un sito no profit: tutte le immagini sono usate per recensire e promuovere gli shoujo manga in Italia. Tutte le immagini sono © dei rispettivi artisti ed editori.
Prima di riprodurre testi, immagini e html di questo sito e' necessario chiedere il permesso.