Precedenti <- 31 32 33 34 35 -> Successive

Le interviste tradotte dello SMO: Setona Mizushiro
Notizia pubblicata il 05/02/2013 alle 20:00 da Akaiko.

Categoria/e: Interviste.


L'intervista tradotta di febbraio è dedicata a Setona Mizushiro, autrice nota in Italia per manga quali Afterschool Nightmare (Star Comics), X-day (Flashbook), S, Black Rose Alice e Il gioco del gatto e del topo (Ronin), che è stata originariamente intervistata dalla redazione di Manga-news, che ringraziamo ancora una volta, a seguito di un incontro avvenuto nel 2008 allo stand della Asuka dove la Mizushiro era presente per alcune sessioni di autografi.

Domanda: Buongiorno!

Setona Mizushiro: Buongiorno, felicissima di incontrarvi!

D: Ci può spiegare come è nata la sua passione per il disegno?

S.M.: Non me lo ricordo molto bene ma ho sempre amato disegnare. Il primo disegno che ho fatto è stato un Kamishibai quando avevo quattro anni. Dopo mi è venuta voglia di disegnare sempre meglio e quindi ho continuato.

D: Quali manga hanno marcato di più la sua giovinezza?

S.M.: I miei genitori mi comprarono il mio primo manga quando avevo sei anni. Si trattava di Fostine di Chieko Hara. Quando sono cresciuta ho ritrovato questo titolo in edizione bunko e l'ho ricomprato.

D: Lei ha debuttato nel mondo delle doujinshi, ne conserva un bel ricordo?

S.M.: Ho iniziato a disegnare doujinshi per piacere, come passatempo. È stato divertente ma preferisco disegnare in maniera professionale perché è sì un lavoro più vincolante e severo ma che per me risulta essere più motivante.

D: Giustamente. Com'è stato il suo debutto come mangaka professionista?

S.M.: Ho un'amica che era già una mangaka quando io disegnavo ancora doujinshi. È stato al momento in cui avevo finito gli studi e cercavo un lavoro. La mia amica mi ha incoraggiato a presentare la mia candidatura ad un concorso per manga. Inviai le mie tavole che furono accettate e subito dopo aver firmato il contratto ho fatto i miei primi lavori come professionista.

D: Lavorare in ambito professionale ha senza dubbio cambiato il suo stile di vita. È stato difficile questo cambiamento?

S.M.: Io non penso che sia così duro lavorare come mangaka professionista. Soprattutto a confronto con i miei amici che lavorano come impiegati nelle società, che si devono alzare presto tutte le mattine, devono prendere il treno quando io invece posso alzarmi tardi (ride) e fare le ore piccole disegnando se ne ho voglia. No, non è così dura.

D: Come organizza la sua giornata lavorativa?

S.M.: Mi alzo a fine mattinata, verso mezzogiorno. Dopo aver fatto colazione inizio a lavorare con le mie assistenti fino circa alle 20. Facciamo quindi una pausa e poi riprendiamo a lavorare fino alle 5 del mattino. Poi andiamo a dormire (ride).

D: Quante assistenti ha? Che lavori affida loro?

S.M.: Ho tre assistenti che non è detto lavorino allo stesso momento. A volte lavoro con un solo assistente, dipende dai giorni. Io mi occupo di disegnare tutti i personaggi ed alcuni dettagli come i fiori. Gli assistenti disegnano gli edifici, altre decorazioni ed uniscono la trama secondo le mie indicazioni.


D: Le sue storie sono spesso ad ambientazione scolastica. Che altri universi ama esplorare?

S.M.: I miei titoli più datati sono ambientati in ambiente scolastico ma ora (al momento dell'intervista ndT) realizzo anche due nuovi progetti. Il primo, dal titolo Shitsuren Chocolatier, riguarda un cioccolatiere a Parigi. Il secondo, Black Rose Alice, è una storia di vampiri che vivono in un albergo isolato nella Tokyo dei giorni nostri. Sono passata ad un altro stadio.

D: È per caso perché lei è, come dire, "invecchiata"?

S.M.: Attualmente lavoro per una rivista che non si rivolge prettamente ad un pubblico di liceali o universitarie. Per Afterschool Nightmare lavoravo per un magazine shoujo. La scuola era un ambiente che si imponeva quasi naturalmente. Per la storia del giovane cioccolatiere il target è differente, più maturo. Per Black Rose Alice l'idea è stata proposta al mio editor dopo la fine di Afterschool Nightmare ed è andato tutto molto semplicemente.

D: L'adolescenza dei suoi personaggi in Afterschool nightmare, Diamond Head o X-Day è molto turbata. È per lei una caratteristica tipica degli adolescenti giapponesi d'oggi?

S.M.: Non credo sia proprio solo degli adolescenti giapponesi. L'adolescenza è un periodo difficile dove si è tutti i giorni turbati. Quando ho scritto queste opere non conoscevo altri che giovani giapponesi ma dopo la loro traduzione, anche qui in Francia,  ho capito che poteva essere un punto comune tra tutti gli adolescenti.

D: Il gioco del gatto e del topo è un titolo che, in Francia, ha rilanciato lo Yaoi. Ha riscontrato un grande successo ed ha anche vinto un premio. Ci può raccontare com'è nata questa storia?

S.M.: Questa storia era destinata ad un magazine per donne adulte sulla trentina e quindi volevo disegnare una storia più adulta. Il mio editore mi aveva suggerito che era meglio scegliere un tema diverso dalle storie d'amore banali. Mi ha quindi proposto una storia d'amore omosessuale o una storia d'amore di tipo sadomaso. Tra le due, la storia d'amore omosessuale era quella che mi si confaceva di più.

D: Progetta di dedicarsi nuovamente a questo genere?

S.M.: Non lavoro più per magazine Yaoi, quindi non ho intenzione di dedicarmici di nuovo. Se mi venisse in mente una storia d'amore tra uomini potrei disegnarla. Ma per quanto concerne un seguito de Il gioco del gatto e del topo sto per iniziare a lavorarci sopra.

D: Grazie mille.

S.M.: Grazie a voi.







Volete saperne di più su X-day? Leggete la nostra recensione!

Volete saperne di più su S? Leggete la nostra recensione!


[Fonte: Manga News]


Nuova serie su Nakayoshi per Lily Hoshino
Notizia pubblicata il 01/02/2013 alle 19:30 da Akaiko.

Categoria/e: News dal Giappone.


Lily Hoshino, mangaka dalla produzione variegata che spazia dai boy's love a sporadiche apparizioni con manga seinen ed autrice del character design di Mawaru Penguindrum, uno dei successi anime del 2012 in Giappone, debutta sulle pagine della rivista shoujo di casa Kodansha Nakayoshi, da sempre dedicata al pubblico delle ragazze più giovani, con la serie Kirugumi Guardians (letteralmente I guardiani del personaggio mascherato).
La storia seguirà le avventure di una ragazza, del suo affascinante amico e di un... personaggio mascherato da pinguino!




Per seguire le uscite dei magazine in Giappone seguite la nostra rubrica!


[Fonte: Manga News]


Ancora aggiornamenti su Ai Yazawa
Notizia pubblicata il 27/01/2013 alle 18:30 da Akaiko.

Categoria/e: News dal Giappone.


Giusto l'altro giorno vi avevamo informato del ritorno di Ai Yazawa sulle pagine di Cookie con il capitolo extra Junko no Bushitsu (Il club di Junko). Oggi siamo in grado di darvi informazioni più dettagliate a riguardo sia sull'autrice di Nana.

Il prossimo 19 marzo usciranno i due volumi dell'edizione bunko di Ultimi raggi di Luna (Kagen no Tsuki), opera della Yazawa del 1998 in 3 volumi pubblicata originariamente sulle pagine della rivista Ribon di Shueisha. Ancora non ci sono notizie ufficiali ma è possibile che le due cover siano due illustrazioni inedite dell'autrice. Ultimi raggi di luna racconta della liceale Mizuki che cedendo al fascino del misterioso musicista inglese Adam decide di mollare tutto e fuggire. Ma mentre giunge a Shibuya, luogo d'incontro con Adam è vittima di un incidente stradale. Parallelamente anche Hotaru, una bimba delle elementari è vittima di un incidente stradale nel tentativo di salvare un gatto e finisce anch'essa all'ospedale...


Per quanto riguarda Junko no Bushitsu rispetto alla news di un paio di giorni fa siamo in grado di fornirvi alcuni dettagli in più a riguardo. Dal testo delle due pagine disegnate dalla Yazawa ambientate nel bar di Junko con presenti Junko, Shouji, Shinichi e Ginpei che ironizzano su come i lettori possano prendere il fatto che la Yazawa sia tornata a disegnare non la sua opera principale bensì delle pagine bonus. Alla fine delle due pagine inoltre viene annunciato che Junko no Bushitsu tornerà sulle pagine di Cookie di maggio in uscita il prossimo 26 marzo.




Volete saperne di più su Ai Yazawa? Leggete la nostra scheda!


Volete saperne di più su Nana? Leggete la nostra recensione!

[Fonte: Manga News]


Serie che iniziano, serie che si concludono e... serie che tornano
Notizia pubblicata il 27/01/2013 alle 17:30 da Akaiko.

Categoria/e: News dal Giappone.


PRINCESS GOLD (Akita Shoten):

Dopo un hiatus di 10 anni ed un cambio di editore torna, sulle pagine di Princess Gold di Akita Shoten, Shuudoushi Falco di Yasuko Aoike, autrice tra gli altri di From Eroica with Love. La storia, ambientata nella Germania XXIV secolo racconta a volte seriamente, a volte con tocco umoristico le avventure del giovane monaco Falco. Il manga era iniziato nel 1991, sulla defunta rivista di casa Hakusensha Hanayoubi per poi, dopo un primo hiatus, ricomparire sulle pagine di Melody fino al 2003. Hakusensha aveva pubblicato a suo tempo i primi due volumi che saranno però riproposti da Akita Shoten a partire dalla prossima estate. Infine un libretto supplementare contenente i primi due capitoli della serie è stato allegato allo scorso numero di Princess Gold.




MARGARET (Shueisha):

Sulle pagine del diciassettesimo numero di Ojousama wa Oyomesama, viene rivelato che il diciottesimo volume, in uscita il prossimo 25 aprile sarà l'ultimo della serie. Il manga di Megumi Hazuki si concluderà verosimilmente sulle pagine del numero 6 della rivista Margaret di casa Shueisha, in uscita il prossimo 20 febbraio. 
Ojousama wa Oyomesama parla di Towako, figlia di una famiglia dell'alta società, che per tradizione dovrà andare in sposa, al compimento dei 18 anni, ad un ragazzo suo coetaneo nato il suo stesso giorno alla sua stessa ora. Il primo incontro tra Towako e Yuuga, questo il nome del ragazzo, va male e Towako si chiede come farà ad accettare il matrimonio con un tale ragazzo.



DESSERT (Kodansha):

Sulle pagine dell'ultimo numero uscito della rivista shoujo Dessert è annunciato l'inizio della nuova serie di Uri Sugata dal titolo Tsubami to Umi to Dolce. La storia è quella di una ragazza appassionata di musica che però, a causa di un trauma non riesce a cambiare la sua situazione fino a che, giunta alle scuole superiori, incontrerà nuovi compagni che le mostreranno che le cose possono essere differenti ed i traumi superati.





Per seguire le uscite dei magazine in Giappone seguite la nostra rubrica!



[Fonte: Anime News Network, Manga News, Shoujo Cafè]


Umimachi Diary arriva in Francia per Kana
Notizia pubblicata il 27/01/2013 alle 16:00 da Akaiko.

Categoria/e: News dall'estero.


Ben 7 anni dopo la conclusione di Banana Fish, pubblicato da Panini Manga, torna in Francia un manga di Akimi Yoshida, questa volta per l'editore Kana: si tratta di Umimachi Diary che verrà pubblicato con il titolo di Kamakura Diary.
L'opera attualmente in corso sulle pagine della rivista Flowers di casa Shogakukan è giunta al quinto volume ed ha vinto nel 2007 il Gran Prix d'eccellenza al Japan Media Festival Awards del 2007, arrivando inoltre al secondo posto alla prima edizione del Manga Taisho Award e al 12esimo Premio Culturale Osamu Tezuka.


Umimachi Diary racconta la storia delle tre sorelle Kohda dal momento in cui scoprono, tramite una lettera, della morte del padre che non vedevano da oramai quindici anni e dell'incontro delle sue sorelle minori con la loro sorellastra Suzu al funerale del loro comune genitore.



Per seguire le uscite dei manga all'estero seguite la nostra rubrica!



[Fonte: Manga News]


News in breve dal Giappone
Notizia pubblicata il 24/01/2013 alle 20:00 da Akaiko.

Categoria/e: News dal Giappone.



MARGARET (Shueisha):

Con l'uscita del 21esimo volume in questi giorni Switch Girl, il manga di Natsumi Aida edito in Italia da Star Comics, entra nel suo arco finale. Switch Girl segue le vicende di Nika ragazza tanto perfetta, impeccabile e brillante a scuola quanto disordinata e stramba a casa e del suo rapporto con Arata, un bellissimo ragazzo che si nasconde dietro un paio di occhiali spessi a scuola per sfuggire alle ragazze.


COMIC ZERO SUM (Ichijinsha):

Sul numero di aprile, in uscita il prossimo 28 febbraio, di Comic Zero Sum si concluderà la serie di Yui Kikuta Mahoutsukai no Neko. La serie sarà composta in totale da 5 volumi. Protagonisti del manga sono i due gemelli Rio e Mao tanto simili nell'aspetto quanto diversi nel carattere, quando Rio viene investito da un'auto di fronte agli occhi del fratello e si trova in punto di morte gli viene posta una scelta tra vita e morte. Rio sceglie la vita ma si trova ad essere trasformato in un gatto nero!


COOKIE (Shueisha):

Per festeggiare il 100esimo episodio di Yazawa Island, una rubrica presente sulle pagine di Cookie di Shueisha che informa le lettrici sulla vita di Ai Yazawa, è stato pubblicato una storia di poche pagine dal titolo Junko no Bushitsu. Non ci sono però notizie sulla ripresa dell'opera più famosa della Yazawa, Nana oramai in hiatus da diversi anni.



Per seguire le uscite dei magazine in Giappone seguite la nostra rubrica!


[Fonte: Manga News]


Una nuova serie per Aya Shouoto
Notizia pubblicata il 24/01/2013 alle 19:30 da Akaiko.

Categoria/e: News dal Giappone.


Dalle pagine del numero di marzo della rivista shoujo di casa Kadokawa Shoten, Asuka, in vendita a partire da oggi in Giappone apprendiamo che nel numero di aprile, in uscita il prossimo 24 febbraio inizierà la nuova serie di Aya Shouoto dal titolo Momochi san Chi no Ayakashi Ouji (letteralmente il misterioso principe di casa Momochi).
Aya Shouoto è nota al pubblico italiano per i manga Kiss of Rose Princess e S.L.K. editi da Planet Manga e per He's only my vampire edito da GP Publishing ed ancora in corso in Giappone sulla rivista Aria di Kodansha.
Momochi san Chi no Ayakashi Ouji racconta la storia della giovane Himari che, come dono per il suo sedicesimo compleanno, riceve una casa. Andando a visitarla incontra Aoi, un ragazzo che scoprirà essere il vecchio affittuario che nonostante Himari sia la proprietaria le chiede di andare via dalla casa...


[Fonte: Manga News]


Wallpaper Gennaio 2013 (Attenzione SPOILER)
Notizia pubblicata il 20/01/2013 alle 18:30 da Ananke.

Categoria/e: Wallpaper.


Wallpaper

ATTENZIONE!
Essendo generalmente wallpaper dedicati a serie in corso o appena terminate in Giappone è possibile che le immagini risultino parzialmente o totalmente spoiler. A voi la scelta d'aprire lo sfondo.

Il colore rosa si riferisce a magazine shoujo, quello rosso a magazine josei e l' azzurro ai BL.



Hatsukoi Asterism
Yuu Yoshinaga

Rainbow Days
Minami Mizuno

Renai Sousa
Ai Hasukawa

Shinobi yoru Koi
wa Kusemono

So Kirishima
Shinobi yoru Koi
wa Kusemono

So Kirishima

Akaiito
Kaho Miyasaka

12-sai
Nao Maita

Shito to Kuro
no Fumashi

ill: Akira Kasukabe
Usotsuki na Lady
ill: Tomo Fuko

Saiyuki
Kazuya Minekura
Saiyuki
Kazuya Minekura

Tokimeki Midnight
Koi Ikeno
Tokimeki Midnight
Koi Ikeno
Tokimeki Midnight
Koi Ikeno
Tokimeki Midnight
Koi Ikeno

Beauty Stock
Neneko Narazaki

Inu to no Hibi
Masara Minase
Inu to no Hibi
Masara Minase

Kori no Gunshin
ill: Yuya Kirimi
Nure Otoko
ill: Toriko Nashi
Koi wo Suru
Toyou Koto

ill: Hikaru Kane
Amaku Torokeru
Koi no Diteru

ill: Ellie Mamahara

Ringo Banana Gyunyu
Youko Kamio
Hibi Chouchou
Suu Morishita

Miffy
Dick Bruna

Kugiko-san
Peach-Pit

Koibito ni Naru
Jikan desu

Komomo Yamada

Hiyokoi
Moe Yukimura

Kobayashi ga Kawai
Sugite Tsurai!!

Go Ikeyamada
True Love
Miwako Sugiyama

Shark! Shark! Shark!
ill: Kiyo Koizumi
Seiya
ill: Kou Yoneda

Danshi Koukousei to
Lock no Kiwadoi
Tsukiaikata.

Naki Hikaru
Kamigami no Akugi
Broccoli e
Moto Sumida



Un drama per Maid Sama!
Notizia pubblicata il 19/01/2013 alle 18:30 da Akaiko.

Categoria/e: Anime e Drama.


Dopo un primo annuncio dello scorso autunno è stato confermato per il 2013 il drama tratto dal manga di Hiro Fujiwara Maid sama!, pubblicato in Giappone sulle pagine della rivista di casa Hakusensha LaLa ed edito in Italia da Planet manga.
L'attrice scelta per interpretare l'energica protagonista Misaki Ayuzawa è Minami Hoshino, idol quattordicenne appartenente al gruppo Nogizaka46, mentre l'attore che andrà ad interpretare il protagonista maschile, Usui Takumi, è stato scelto dal pubblico tramite un sondaggio sul web. Il vincitore è risultato essere il diciasettenne di nome Hiromu Mineta.


Misaki Ayuzawa è la presidente del consiglio studentesco della sua scuola superiore, un liceo fino a pochi anni prima esclusivamente maschile, sempre in prima linea per difendere le compagne, con ottimi voti e all'apparenza integerrima ed incorruttibile. In realtà Misaki deve lavorare per aiutare la famiglia, da quando il padre è fuggito, e lo fa lavorando in un Maid café. Quando il suo segreto viene scoperto da Takumi Usui, il ragazzo più popolare della scuola pensa che la sua reputazione a scuola sia completamente rovinata. Inaspettatamente però, Usui non rivela a nessuno il suo segreto anche se diventerà un cliente fisso del Maid Café.

[Fonte: Shoujo Cafè]


One shot per Aya Nakahara su Betsuma
Notizia pubblicata il 13/01/2013 alle 19:15 da Akaiko.

Categoria/e: News dal Giappone.


Sull'ultimo numero uscito della rivista di casa Shueisha, Betsuma Aya Nakahara, l'autrice di Lovely Complex, Berry Dynamite e Nanako Robin editi in Italia da Planet Manga, ha pubblicato la prima delle due parti della precedentemente annunciata one-shot dal titolo Saredo Aishii Hibi. La seconda ed ultima parte della storia breve verrà pubblicata sul numero di marzo di Betsuma in uscita il prossimo 13 febbraio.


Inoltre è stato messo in vendita ieri il numero 2 1/2 della rivista supplemento di Betsuma, Bianca. Al suo interno segnaliamo tra le altre tre one-shot di tre diverse autrici: Maybe Love di Ao Mimori, autrice di B.O.D.Y. e She is mine editi entrambi da Star Comics, Mahou no Megane di Aruko, autrice del manga Ore Monogatari!! inedito in Italia ma classificatosi al primo posto della classifica di Kono Manga na Sugoi! (Questo manga è fantastico!) dei manga migliori per ragazze del 2012 e Yume Yume di Sayonara Ponytail, una giovane mangaka emergente che ha debuttato nel mondo professionistico nel 2011 alla sua prima opera per Shueisha.




Per seguire le uscite dei magazine in Giappone seguite la nostra rubrica!




[Fonte: Shoujo Cafè]


Precedenti <- 31 32 33 34 35 -> Successive



Sistema Nuntius creato da Andrea Apollonio





This page is part of Shoujo Manga Outline
Questo e' un sito no profit: tutte le immagini sono usate per recensire e promuovere gli shoujo manga in Italia. Tutte le immagini sono © dei rispettivi artisti ed editori.
Prima di riprodurre testi, immagini e html di questo sito e' necessario chiedere il permesso.