Precedenti <- 20 21 22 23 24 -> Successive

Uno spin off per Il sentiero dei fiori
Notizia pubblicata il 06/12/2013 alle 18:30 da Akaiko.

Categoria/e: News dal Giappone.


Il sentieriero dei fiori, titolo italiano di Pin to Kona è lo shoujo di Ako Shimaki appena portato in Italia da Goen, il primo volume è da pochi giorni disponibile in fumetteria, che al momento in Giappone è giunto al decimo volume raccogliendo successo di pubblico e critica e vincendo la 57esima edizione del Shogakukan Manga Award nella sezione shouojo. La sua pubblicazione, giunta all'arco finale della storia, continua 
mensilmente sulle pagine del magazine Cheese! di casa Shogakukan ed è stato appena annunciato uno spin off, della durata ancora non definita, all'interno della rivista gemella di Cheese! ovvero Cheese!Zokan che si concentrerà sulla protagonista femminile della storia Ayame Chiba anche se non è detto vada a inserirsi nella storia principale.
Il sentiero dei fiori non è la prima opera di Ako Shimaki che giunge in Italia; uno dei suoi primi lavori, Baci Rubati era stato pubblicato da Star Comics nel 2007.




Il sentiero dei fiori è una storia ambientata nel mondo del Kabuki che parla di due ragazzi: Kyonosuke, nato in una importante famiglia che da sempre si dedica all'arte del kabuki, ma per cui non è assolutamente portato, e Ichiya, che invece non ha nessuna parentela ad aiutarlo nella sua scalata verso il successo, a parte il suo grande talento. Tra questi due ragazzi, all'apparenza completamente opposti c'è Ayame: la ragazza di cui entrambi si sono innamorati. 

Volete saperne di più su Ako Shimaki? Leggete la nostra scheda!



[Fonte: Shoujo Spain]


Lucca Comics 2013: 264.454 presenze
Notizia pubblicata il 06/12/2013 alle 18:10 da Ananke.

Categoria/e: Varie e curiosità, Lucca Comics.




264.454 questo il numero che resterà dell'ultima edizione di Lucca Comics and Games. Si tratta delle presenze totali, tra visitatori paganti, abbonati e addetti al settore. Coloro che hanno acquistato il biglietto o l'abbonamento sono stati 217.646, comunque più dell'edizione precedente. Gli oltre 250 mila visitatori fanno di Lucca Comics la seconda fiera del fumetto al mondo. Il primo posto assoluto è dell'inarrivabile Comiket di Tokyo, con oltre 500 mila presenze. Il secondo posto invece pare proprio ad appannaggio della fiera nostrano, nonostante i dati di Japan Expo (Parigi) possano forse far pensare che debba "accontentarsi" della terza piazza. Ma appunto i dati non sono molto chiari, quindi prendiamoci la libertà di nominare la nostra bella Lucca Comics la seconda al mondo.
Inoltre poche fiere al mondo sono come Lucca, dove molti eventi sono gratuiti e quindi non richiedono biglietto e anche solo un giro per le vie della città in quei giorni può far fare a chiunque un tuffo nella fantasia. Proprio per questo l'organizzazione ha stimato che in totale, considerando anche chi ha partecipato senza un biglietto o un pass, il numero di persone che hanno goduto dell'atmosfera magica e gioiosa di Lucca Comics 2013 è stato di oltre 380.000!

Di seguito vi riportiamo tutti gli altri numeri dalla manifestazione:

217.646 visitatori da ticketing in 4 i giorni di evento
per un totale di 264.454 compresi gli ingressi degli accreditati.
Oltre 380.000 le presenze complessive in città, compresi gli eventi gratuiti

20 le aree del centro storico coinvolte
Circa 900 i giornalisti e addetti ai media accreditati
Oltre 700 gli stand suddivisi nelle 6 sezioni della manifestazione.
Più di 500 gli eventi principali realizzati.

180 ore di incontri sul fumetto, che hanno coinvolto 434 relatori
Circa 1.300 i partecipanti agli Incontri con gli Editor per proporre il proprio lavoro.
Oltre 700 i disegni originali esposti nelle 4 sedi delle mostre
600 i gli autori di fumetto accreditati.

16 i concerti e gli spettacoli sul palco e negli auditorium
1.600 gli iscritti alla gara di cosplay

5.645 gli under 10 che hanno animato il padiglione Junior (di cui 800 gli alunni delle scuole di Lucca e Provincia che hanno partecipato alle attività a loro dedicate il primo giorno).

40.000 i metri quadrati di area espositiva, di cui 13.000 quelli di Lucca Games, settore che ha compiuto 20 anni e li ha festeggiati con altri 6.000 metri quadri dedicati al gioco di ruolo dal vivo, con oltre 1.600 postazioni per il gioco tradizionale (carte, tavolo, ruolo e miniature), con oltre 1.000 postazioni dedicate al videogioco, per consentire oltre 30.000 sessioni di gioco per un totale di 20.000 ore di gaming.

2.072.034 pagine visitate sul sito web ufficiale (1 ottobre-4 novembre)
di cui 407.847 dal 31 ottobre al 3 novembre
4.238.316 gli utenti raggiunti (portata) e 84.100 i “mi piace” sul profilo Facebook principale
7.800 follower su Twitter
600.000 le visualizzazioni sulla nostra photogallery di Flickr.
104.000 le visualizzazioni del making video del poster ufficiale 2013
Circa 50.000 le visualizzazioni complessive degli highlights video pubblicati sul nostro canale YouTube principale.

Novità dai magazine Josei: Flowers & Cocohana
Notizia pubblicata il 03/12/2013 alle 19:45 da Akaiko.

Categoria/e: News dal Giappone.


Vediamo assieme le novità di due delle riviste josei più note al pubblico giapponese e italiano: Flowers, rivista di casa Shogakukan che ha ospitato tra le sue pagine Jammin' Apollo di Yuki Kodama edito in Italia da Planet Manga e Cocohana, il magazine josei di casa Shueisha che ha sostituito Chorus dove, a suo tempo, era stato serializzato Clover di Toriko Chiya e pubblicato in Italia da Star Comics.

Flowers (Shogakukan)

Sul numero di febbraio del magazine, in uscita il prossimo 28 dicembre inizia una nuova serie: si tratta di Miyako no Hirune Monogatari di Wakuni Akisato, prolifica autrice di josei a partire dagli anni '80 inedita qui in Italia. La sua opera precedente, Dakatsu, è completa in 5 volumi ed è stata serializzata sempre sulle pagine di Flowers.
Sempre sulle pagine dello stesso numero di Flowers giunge a conclusione Jubinchuu di Takako Yamazaki, autrice nota in italia per Lega 13 edito da GP Publishing ma famosa in Giappone principalmente per Ppoi! commedia in 30 volumi pubblicata sulle pagine della rivista shoujo LaLa di casa Hakusensha. Jubinchuu sarà completo in 4 volumi. 


Cocohana (Shueisha)

Per festeggiare il primo compleanno della rivista josei che, come già detto, ha preso il posto di Chorus, Cocohana festeggia raddoppiando: oltre ad uscire con il classico formato B5 è stata distribuita nel formato ridotto B6 al prezzo promozionale di 450 yen (100 yen in meno rispetto al formato classico). La serie scelta per festeggiare questo traguardo in copertina è stata Marmelade Boy Little, il seguito del famosissimo manga Marmelade Boy di Wataru Yoshizumi edito in Italia da Planet Manga da cui è stato tratto l'anime Piccoli problemi di cuore, una delle serie cult per le adolescenti e pre adolescenti della fine degli anni '90. In allegato al volume sono stati regalati gadget dedicati alla serie oltre al primo volume della prima serie scritta e disegnata dalla Yoshizumi, Handsome na Kanojo, risalente al 1988.
Inoltre è stato annunciato che sul prossimo numero, in uscita il prossimo 28 dicembre, inizierà la nuova serie di Nao Arita dal titolo Kimi wa Moufu. L'autrice, inedita in Italia, ha al suo attivo diversi josei, tra cui The Caramel Time, editi tutti da Shueisha.


Per seguire le uscite dei magazine in Giappone seguite la nostra rubrica!

[Fonte: Shoujo Cafè, Manganewstwitter]


Novità da Kiss di Kodansha
Notizia pubblicata il 02/12/2013 alle 19:00 da Akaiko.

Categoria/e: News dal Giappone.


Sul prossimo numero, in uscita il prossimo 25 dicembre, di Kiss, la rivista rosei di casa Kodansha che ha ospitato tra le sue pagine manga come Nodame Cantabile, Kiss & Never Cry e Sei il mio cucciolo e attualmente pubblica mensilmente, tra le opere edite in Italia, Kuragehime e Tokyo Alice giunge a conclusione Imasokari, serie di Natsuo Hinata che sarà completa in due volumi. L'altra opera della giovane autrice, Ari wo Riaberi prosegue invece sulle pagine della stessa rivista ed è giunta all'ottavo volume in patria. 


Sempre sulle pagine dello stesso numero inizierà il nuovo manga di Haru Emoto dal titolo Koi no Unifura. L'autrice inedita in Italia ha alle sue spalle altre due serie josei tra cui Seishun Onomatopée, pubblicata sempre sulle pagine di Kiss a partire dal 2011 e raccolta in 3 volumi.


Per seguire le uscite dei magazine in Giappone seguite la nostra rubrica!



[Fonte: Manganewstwitter]


Novità dai magazine shoujo di casa Shueisha
Notizia pubblicata il 01/12/2013 alle 18:30 da Ananke.

Categoria/e: News dal Giappone.


In conclusione passiamo in rassegna le ultime notizie dai magazine shoujo di casa Shueisha.

Betsuma Sister

Iniziamo con la rivista speciale di Betsuma, in questo numero, uscito a inizio novembre, sono state raccolte molte one shot e capitoli extra. La copertina è stata disegnata da Aruko ed è dedicata alla one-shot Takane no Hanachan che occupa ben 70 pagine della rivista. 20 pagine invece sono dedicate ad una storia breve di Kazune Kawahara dal titolo Suki ni Nattayo. Le due mangaka stanno lavorando insieme ad un grande successo serializzato sulle pagine di Betsuma: Ore Monogatari!!. Kazune Kawahara è conosciuta in Italia per il suo manga High School Debut pubblicato da Star Comics, ma la conosciamo già anche come sceneggiatrice per Il Segreto dell'Amicizia edito da Flashbook.
Betsuma Sister Cover
Oltre a loro partecipa a questo numero della rivista anche Kana Watanabe, di cui si è recentemente concluso Hana to Rakurai su Betsuma, con una storia forse tutta a colori dal titolo Sono Gono Yukue wa.
Saranno inoltre presenti dei capitoli extra di serie attualmente in corso su Betsuma. il primo capitolo speciale è dedicato a ReRe Hello, la nuova opera di Touko Minami, autrice approdata in Italia per la prima volta grazie a Planeta DeAgostini con Double Sentiment ed ora pubblicata da Star Comics con la sua opera più famosa: 360° Material.
Il secondo extra è per la serie Sensei Kunshu di Momoko Koda, autrice di Sogno d'Amore, edito nel nostro paese da GP Manga. Ed infine avrà un capitolo speciale anche Wolf Girl & Black Prince di Ayuko Hatta, serie di cui il primo volume è appena stato distribuito da Star Comics la scorsa settimana.


Cookie

Sul numero di marzo di Cookie, in vendita il 26 gennaio, vi saranno due novità. La prima riguarda una nuova serie dal titolo Tribology. L'autrice Takumi Ishida è stata pubblicata in Italia da Star Comics con il suo shoujo Parasite Pal. Al momento la Ishida sta lavorando anche per Kiss (Kodansha) dove sta serializzando Kakafukaka.
L'altra novità riguarda una one shot dell'acclamata Ryô Ikuemi, autrice molto amata in patria; della nuova storia ancora non sappiamo molto, solo il titolo, Karakuchi ga Unjyanai, e che avrà diritto a 50 pagine della rivista. La Ikuemi per ora è inedita nel nostro paese, ma in Francia è già stata pubblicata una delle sue serie più lunghe, Puzzle.
TribologyKarakuchi ga Unjyanai


Per seguire le uscite dei magazine in Giappone seguite la nostra rubrica!


[Fonte: Manga News, Shoujo Cafè]


Novità dai magazine shoujo di casa Kodansha
Notizia pubblicata il 30/11/2013 alle 19:10 da Ananke.

Categoria/e: News dal Giappone.


In questi giorni sono state annunciate alcune novità che riguardano due magazine di casa Kodansha, Aria e Nakayoshi.

Aria

Iniziamo dal magazine più fantasy e action di Kodansha. La prima notizia riguarda la conclusione di Magnolia sul numero di gennaio della rivista, uscito pochi giorni fa. Il 7° e ultimo volume della serie uscirà in Giappone il 7 gennaio. Ma i fan delle Naked Ape non dovranno aspettare molto per vedere un altro lavoro shoujo del duo, è infatti già prevista una loro nuova serie sempre su Aria che inizierà nei prossimi mesi. Nel frattempo le autrici si concentreranno sull'altro loro manga ancora in corso, il josei Switch The Volume on Dragon Fruit, sulle pagine di Comic Zero Sum (Ichijinsha), sequel di Switch che fu pubblicato sulla rivista shounen GFantasy (Square Enix) e recentemente rieditato da Ichijinsha proprio allo scopo di lanciare il seguito sulla sua rivista ammiraglia.
Magnolia è pubblicato in Italia da Panini ed è giunto al 5° volume uscito a metà ottobre, inoltre nel nostro paese sono disponibili altri due titoli del duo, il josei Dolls e il seinen Yasha, entrambi per J-pop.
Magnolia
Il  fiore di magnolia è conosciuto per la sua bellezza e la sua tragica sorte: nell’istante in cui i petali si aprono, muore.
Ayato, erede al trono del regno di Anastasia, ha ricevuto un'educazione maschile, ma non ha mai capito perché non gli siano cresciuti gli organi genitali e ha attribuito questa mancanza a una malattia. Un giorno il padre finalmente lo informa del fatto che è una sua caratteristica quella di essere asessuato: una volta raggiunta l'età adulta -e ormai Ayato ha sedici anni- svilupperà il proprio genere... se si innamorerà di una donna diventerà un uomo, e viceversa.

Sulla stessa uscita di Aria terminerà anche No. 6, serie che ha avuto inizialmente un grande successo essendo tratta da una novel molto famosa di cui uscì anche un anime. La serie scritta da Atsuko Asano e disegnata da Hinoki Kino si comporrà probabilmente di un totale di 9 volumi. La disegnatrice, Hinoki Kino prima dell'inizio di No.6 aveva pubblicato una sola serie, Sengaku, per Avarus (Mag Garden) e molte doujinshi shounen-ai, durante la serializzazione di No.6 ha inoltre partecipato alla creazione del volume Datte Daisuki Nanda Mon. insieme a molte altre autrici di Aria.
No. 6
Shion è cresciuto, sin da quando aveva 2 anni, come un cittadino d'elite in una zona esclusiva della futuristica città No.6. Ma la notte del suo 12esimo compleanno salva un ragazzo che si fa chiamare Nezumi (ratto) che è inseguito dalla polizia della città. Da quel momento la vita di Shion cambierà radicalmente.

A fine dicembre, sul numero di febbraio di Aria inizierà una nuova serie per Hiko Yamanaka, di cui per ora si conosce solo il titolo, Shi ni Tagari to Hibari, una immagine promozionale e che il primo capitolo avrà ben 68 pagine. L'autrice è attiva soprattutto nel campo boys love, il suo ultimo lavoro shoujo è stato Ouji-sama to Haiiro no Hibi, sempre pubblicato su Aria. Inoltre, come Hinoki Kino, ha partecipato con una storia all'antologia Datte Daisuki Nanda Mon..
Shi ni Tagari to Hibari

Nakayoshi

Un ultima news proviene invece dalle pagine di Nakayoshi, la rivista Kodansha per le giovanissime. Sul numero di febbraio, in uscita il 27 dicembre, si concluderà Waltz no Ojikan di Natsumi Andou. La serie conterà in tutto, probabilmente, 3 volumi. La Andou è famosa in patria per il suo lavoro precedente a Waltz no Ojikan, Arisa, serie conclusa sempre su Nakayoshi in 12 volumi e pubblicata negli Stati Uniti ed in Germania. In Italia è stata pubblicata molti anni fa dalla defunta Play Press che portò due dei suoi primi lavori: Wild Damon e Zodiac Detective.
Waltz no Ojikan
I protagonisti sono due: Tango, che nonostante sia figlio di due ballerini professionisti odia ballare, e Himea, una ragazza soprannominata "principessa". La storia inizierà quando questi due ragazzi s'incontreranno.


Volete saperne di più su Magnolia? Leggete la nostra recensione!

Volete saperne di più su Naked Ape? Leggete la nostra scheda!

Volete saperne di più su Natsumi Andou? Leggete la nostra scheda!

Per seguire le uscite dei magazine in Giappone seguite la nostra rubrica!


[Fonte: Manga News]


Novità dai magazine shoujo di casa Hakusensha
Notizia pubblicata il 30/11/2013 alle 18:30 da Akaiko.

Categoria/e: News dal Giappone.


Diamo insieme uno sguardo alle novità che arrivano direttamente dalle pagine dei magazine shoujo di casa Hakusensha, la casa editrice di, tra gli altri, Il grande sogno di Maya, Host Club e La principessa splendente.

Hana to Yume

Sul prossimo numero della rivista quindicinale shoujo di casa Hakusensha, in uscita il prossimo 4 dicembre debutterà la nuova mini serie di Hisamu Oto dal titolo Kuru Hakushaku wa hoshi wo mederu. Nulla si sa a riguardo la trama ma, dall'immagine promozionale si può immaginare che la serie sarà ambientata in epoca ottocentesca.
Hisamu Oto è un'autrice inedita in Italia ma in Francia, per Panini Comics, è possibile recuperare la sua opera più lunga e famosa ovvero Hana to Akuma, shoujo completo in 10 volumi venduto con il nome La fleur du démon.


Sempre in ambito di miniserie debutterà sulle pagine del numero di Hana to Yume in uscita il 4 gennaio la nuova opera di Miyuki Mitsubachi dal titolo Namaiki Zakari. Anche in questo caso non è stata rilasciata una sinossi ufficiale ma, dall'immagine promozionale sembra proprio si tratti di un manga ad ambientazione scolastica. L'autrice, inedita in Italia ha partecipato, tra le altre cose alla realizzazione di un volume tributo dedicato a Hana-kimi, uno degli shoujo più famosi pubblicati su Hana to Yume negli anni '90.


Betsuhana

La cover dell'ultimo numero uscito della rivista di casa Hakusensha è dedicata a Itsudemo Otenki Kibun, lo shoujo di Marimo Ragawa iniziato nel 1994 che, con il capitolo contenuto in questo numero entra nel suo arco conclusivo. Al momento attuale la serie conta di 8 volumi che raccontano le storie di vita quotidiana di tre ragazzi e delle loro avventure e disavventure amorose.


Sul numero di marzo di Betsuhana, in uscita il prossimo 26 gennaio, riprenderà Sakura no Hana Koucha Ouji il manga di Yamada Nanpei che era stato messo in pausa per consentire all'autrice di portare a termine l'altra sua opera Orange Chocolate (ne avevamo parlato qua). Attualmente Sakura no Hana Koucha Ouji è composto da un solo volume ed è lo spin off di una delle serie più famose dell'autrice ovvero Koucha Ouji, shoujo completo in 25 volumi e disponibile in Francia con il titolo Les princes du Thè che racconta le avventure di tre ragazze che hanno invocato gli spiriti riflessi delle loro tazze di tè.


Segnaliamo inoltre un'iniziativa congiunta di altre due riviste di casa Hakusensha ovvero LaLa e Melody che hanno inaugurato un nuovo sito http://www.lala-melody-online.com sul quale è possibile leggere, per il pubblico giapponese, gli ultimi capitoli usciti di alcune delle serie più famose pubblicate sui due magazine tra le quali Natsume degli spiriti, appena annunciato in Italia da Planet Manga.

Per seguire le uscite dei magazine in Giappone seguite la nostra rubrica!

[Fonte: Manga News, Manganewstwitter]


Novità dai magazine shoujo di casa Shogakukan
Notizia pubblicata il 29/11/2013 alle 21:00 da Akaiko.

Categoria/e: News dal Giappone.


Vediamo assieme le tante novità che arrivano dai magazine shoujo di casa Shogakukan, da quelli per le ragazze più giovani a quelli per tutte le età.

Ciao

Iniziamo la carrellata con il magazine dedicato principalmente alle bambine tra 6 e 10 anni. Una delle serie di punta di Ciao, Ore-sama Kingdom entra nel suo arco finale nel prossimo numero in uscita a fine dicembre. Il manga di Chitose Yagami che è giunto in Giappone all'ottavo volume ma è inedito in Italia narra le vicende di Nonohara, una studentessa delle superiori con il sogno di diventare una mangaka. 
Sul numero appena uscito è invece giunto a conclusione Shin Gokyjou!! Mecha Mote Iinchou di Tomoko Nishimura, la serie sarà completa in due volumi e racconta le vicende di un club scolastico di persone attraenti con simpatiche mascotte. La serie è l'adattamento manga di un anime andato in onda in Giappone nel corso del 2011.
Infine, sempre in ambito di adattamenti manga di serie animate, nel prossimo numero di Ciao inizierà una nuova serie dal titolo Youkai watch, ancora però non sappiamo chi si occuperà della trasposizione su carta di questo anime andato in onda in Giappone lo scorso inverno. Il protagonista della serie sarà Kouta un ragazzo che dopo uno strano incontro riceverà un orologio che lo renderà capace di vedere gli spiriti.


Cheese!

Anche per Cheese! sta per giungere a termine una delle serie più amate pubblicate sulle sue pagine. Pink no Shippo è infatti entrato nel suo arco finale e si concluderà entro i prossimi tre mesi. Il manga di Yoshiko Fujiwara sulle avventure di un ragazzo che da Tokyo si trasferisce nella campagna giapponese ignorando i pericoli che si possono celare lontano dalla città sarà completo in 5 volumi.


Sho-comi

Sulle pagine del prossimo numero della rivista, in uscita il prossimo 5 dicembre, debutta Koi toka, kiss toka, karada toka il nuovo manga di Kozue Chiba, autrice nota al pubblico italiano per Blue manga in completo in 8 volumi pubblicato in Giappone sempre sulle pagine di Sho-comi e edito in Italia da Planet Manga.
Inoltre sul numero doppio di Sho-comi in uscita il 4 gennaio 2014 inizierà la nuova serie di Kyoko Kumagai, ancora non conosciamo il titolo di questo nuovo manga che sarà sicuramente svelato sul numero della rivista in uscita a dicembre.  Kyoko Kumagai ha da poco portato a conclusione Ayakashi Hisen, manga in 10 volumi che racconta di Miku una ragazza in grado di vedere gli spiriti che dopo la morte di suo fratello da essi viene perseguitata dopo una partita a Kokkouri San, il gioco giapponese che mette in contatto il mondo dei vivi con quello dei morti.


Per seguire le uscite dei magazine in Giappone seguite la nostra rubrica!

[Fonte: Anime News Network, Manganewstwitter]


Giunge al termine Bara no Joséphine di Yumiko Igarashi
Notizia pubblicata il 29/11/2013 alle 19:00 da Akaiko.

Categoria/e: News dal Giappone.


Sul numero di dicembre della rivista Princess Gold di Akita Shoten è stato annunciato che nel prossimo numero della rivista, giungerà a conclusione Bara no Joséphine di Yumiko Igarashi. La serie sarà dunque completa in 4 volumi con l'ultimo in uscita nella primavera del 2014.
In Italia sono state pubblicate diverse opere di Yumiko Igarashi dal famosissimo Candy Candy shoujo che, grazie anche alla sua versione animata, ha accompagnato la crescita di un'intera generazione e pubblicato in Italia negli anni '80 dalla Fabbri in un'edizione ampiamente rimaneggiata con una serie di avventure ambientate dopo la fine della serie giapponese appositamente create per il pubblico italiano, a Georgie, altra opera della Igarashi edita in Italia in più di un'edizione l'ultima a cura di Magic Press, a Ann è Ann e La Spada di Paros editi in Italia da GP Publishing.


Marie Rose Joshèphe Tascher de Piagerie è una ragazza appartenente alla piccola nobiltà francese nata nella Martinica del XVIII secolo dove ha vissuto libera dalle strette regole che contraddistinguono l'aristocrazia. Tornata in Francia viene data in sposa al visconte de Beauharnais che la costringe a una vita di solitudine e isolamento in un paese per lei sconosciuto. In Francia però scoppia la rivoluzione e Joshèphe viene arrestata assieme a suo marito che verrà in seguito ghigliottinato; lei però riuscirà a riconquistare la libertà fino all'incontro con un generale di nome Bonaparte...



Volete saperne di più su Georgie? Leggete la nostra recensione!

[Fonte: Manga News]


Ancora news da Ai Yazawa
Notizia pubblicata il 27/11/2013 alle 19:45 da Akaiko.

Categoria/e: News dal Giappone.


Arrivano nuove notizie dal Giappone su Ai Yazawa anche se non si tratta della notizia più attesa e sperata da tutti i suoi fan ovvero il ritorno di Nana dopo svariati anni di hiatus sulle pagine della rivista Cookie di Shueisha e sul mercato giapponese e italiano.
Per il 2014 è prevista una ristampa in edizione bunko e 4 volumi di Paradise Kiss, l'opera della Yazawa precedente a Nana pubblicata in Giappone sulle pagine della rivista Zipper di Shodensha ed edito in Italia da Planet Manga. I primi due volumi sono previsti per il 17 gennaio del 2014, il terzo e il quarto per il 18 febbraio. Nel quarto e ultimo numero sarà presente una postfazione inedita con notizie da parte dell'autrice che, secondo alcune indiscrezioni, potrebbero riguardare anche il futuro di Nana. Ancora però non è possibile dare alcuna conferma a queste voci, per i fan non resta altro che aspettare il 18 febbraio prossimo, sempre che la Yazawa non riprenda la serie prima di quella data.
Nel frattempo continuano ad essere pubblicati su Cookie i capitoli di Junko no Bushitsu (Il club di Junko): il prossimo appuntamento è per il numero di marzo della rivista, in vendita a partire dal 26 gennaio 2014.


In Italia Nana è edito da Planet Manga in due edizioni, sottiletta e collection che hanno entrambe raggiunto la pubblicazione giapponese con rispettivamente il quarantaduesimo e ventunesimo volume. Anche tutte le altre opere della Yazawa edite in Italia sono a cura della casa editrice modenese, tra esse ricordiamo  Ultimi raggi di luna, che ha da poco avuto diritto ad una ristampa in edizione deluxe in due volumi di cui l'ultimo uscito lo scorso luglio e il già citato Paradise Kiss pubblicato Italia in ben tre edizioni, l'ultima la deluxe del 2008 in 5 volumi.

[Fonte: Manganewstwitter]


Precedenti <- 20 21 22 23 24 -> Successive



Sistema Nuntius creato da Andrea Apollonio





This page is part of Shoujo Manga Outline
Questo e' un sito no profit: tutte le immagini sono usate per recensire e promuovere gli shoujo manga in Italia. Tutte le immagini sono © dei rispettivi artisti ed editori.
Prima di riprodurre testi, immagini e html di questo sito e' necessario chiedere il permesso.