WATASE Yuu 渡瀬悠宇

BACK

Fushigi Yugi specialYuu Watase nasce a Osaka il 5 marzo 1970 ed intraprende la propria carriera di mangaka a partire dal 1989, anno in cui debutta sulle pagine della Shogakukan con l'opera "Pajama de Ojama". La sua fluente produzione ha ormai superato gli ottanta volumi, tra i quali figurano serie più o meno lunghe, volumi unici ed artbooks. Nel 1992 l'autrice inizia la sua prima serie di successo, che estenderà la sua fama ben oltre i confini del Giappone: si tratta di "Fushigi Yūgi", uno shoujo fantasy che darà vita ad un vero e proprio fenomeno e da cui saranno tratti l'omonimo anime di Studio Pierrot, tre OVA e diversi romanzi. La ricetta di tanto successo si basa su illustrazioni molto curate, su un tratto pulito e non eccessivamente lezioso e su un'approfondita caratterizzazione dei personaggi. A soli quattro anni di distanza e sempre sulla pagine di Shogakukan la Watase inanella un'ulteriore successo con "Ayashi no Ceres", a sua volta trasposto in anime da Studio Pierrot e premiato nel 1997 con lo Shogakukan Manga Award. "Fushigi" ed "Ayashi" sono senz'altro a tutt'oggi i due titoli di maggiore risonanza realizzati dall'autrice, e ne rappresentano a tutto tondo lo stile: trame fantasy con elementi storico-mitologici, protagoniste intraprendenti, sentimenti tormentati intervallati da sprazzi di umorismo, personaggi maschili tanto aggraziati da valere alla Watase la fama di autrice bishounen.
Sono gli stessi ingredienti che ritroviamo in opere successive come "C'era una volta in Giappone"e "Alice 19th", ma va ricordato che la Watase si è cimentata anche con commedie scolastiche più tradizionali ("Imadoki! Ai giorni nostri"), con titoli yaoi ("Sakura gari") e con opere dal sapore sci-fi ("Zettai Kareshi"). Visti però i successi ottenuti con le prime serie, l'autrice si è nuovamente concentrata su una produzione più marcatamente fantasy, ed è attualmente impegnata con il seguito di "Fushigi Yūgi" ("Fushigi Yūgi Genbu Kaiden") su Shogakukan e con una serie shounen edita da Weekly Shōnen Sunday, "La leggenda di Arata".

Opere recensite dallo SMO:
Fushigi Yūgi
Ayashi no Ceres
C'era una volta in Giappone
Imadoki! Ai giorni nostri
Alice 19th
Fushigi Yūgi Special
Sakura Gari

LINKS
Yuu Watase - il sito ufficiale dell'autrice

 

BIBLIOGRAFIA:

- Pajama de Ojama (1989)
- Shishunki Miman Okotowari (1990)
- Fushigi Yūgi (1992)
- Epotorantsu! Mai (1995)
- Ayashi no Ceres (1996)
- C'era una volta in Giappone (1998)
- Imadoki! Ai giorni nostri (2000)
- Alice 19th (2001)
- Zettai Kareshi (2003)
- Fushigi Yūgi special (2003)
- Sakura Gari (2007)
- Arata Kangatari (2008)
- Watase Yuu the Best Selection (2008)

 




This page is part of Shoujo Manga Outline | Disclaimers | FAQ