OBANA MIHO -OPERE

BACK

A cura di Emy

Quello che segue è il catalogo della maggior parte delle opere di Miho Obana. Tutte le opere sono pubblicate dalla Shueisha (generalmente nella collana Ribon Mascot Comics).

SHIRANAMI NO GENSOU (L'illusione delle onde bianche)
1992, 1 volume.
Raccolta che contiene i seguenti racconti:
Shiranami no gensou (L'illusione delle onde bianche)
7 Nen me no scene (Scena del settimo anno)
Boku to ojousama (Io e la ragazza ricca)
Mado no mukou (L'altro lato della finestra)
Queste storie sono edite in Italia da Dynit nella raccolta "Miho Obana Trilogy".

SETSUNAI NE (Fa così male)
Shueisha, 1993, 1 volume.
Raccolta che contiene i racconti:
Setsunai ne (Fa così male)
Nemuri hime ni zureta kiss (Un bacio rubato alla principessa addormentata)
Queste storie sono edite in Italia da Dynit nella raccolta "Miho Obana Trilogy".

 

Per saperne di più, visita la sezione dello SMO dedicata a questo titolo!

KONO TE WO HANASANAI (Non lasciare questa mano)
1994, 2 volumi.
Yukako Mitsube era rimasta nel ricordo del quindicenne Kou Nakano come il suo primo amore, vissuto al tempo della scuola elementare. Sembrava solo un dolce ricordo destinato a rimanere tale, essendo passati diversi anni dall'ultima volta che l'aveva vista. Ma ecco che per caso Yukako rientra nella vita di Kou: la ragazza è in pessime condizioni economiche e psicologiche e soltanto la generosità del giovane le permetterà di risolvere i numerosi problemi e di formare infine, assieme a lui, una famiglia armoniosa. Il tono narrativo è serio e lontano da "Kodomo no Omocha". Nel primo volume della serie è compreso il racconto breve "Mukigen no Shiawase" (Felicità senza emozioni), e analogamente nel secondo volume è compreso "Sonna Romance" (Quel tipo di romance).
Questa storia è edita in Italia da Dynit nella raccolta "Miho Obana Trilogy".

Per saperne di più, visita la sezione dello SMO dedicata a questo titolo!

KODOMO NO OMOCHA (Il giocattolo dei bambini)
1995-1999, 10 volumi.
Seconda Edizione 2003, 7 volumi.
Edito in Italia nel 2002 da Dynit.
Noto anche come Kodocha, è il manga da cui è stata tratta la serie televisiva omonima (qui da noi nota come "Rossana"), pubblicato in Italia dalla Dynamic, poi Dynit. Sana Kurata è un'iperattiva ragazzina di undici anni che frequenta l'ultimo anno delle scuole elementari e lavora come attrice in uno show televisivo dal titolo "Kodomo no Omocha". Vive con la madre, Misako, una famosa ed eccentrica scrittrice di romanzi, e con Rei Sagami, suo manager che lei considera suo fidanzato. L'azione comincia a scuola, dove sono all'ordine del giorno i disordini causati dai teppistelli della classe, capeggiati dal silenzioso e temibile Akito Hayama, coetaneo di Sana: i ragazzi sotto la sua guida spadroneggiano e prevaricano l'autorità degli stessi professori. Sana decide di porre fine allo scompiglio che rende impossibile seguire le lezioni e dichiara "guerra" ad Akito: lo scontro tra i due ragazzi si nutre di alterne vicende, la lotta è durissima, non lesina colpi bassi, ma alla fine è la piccola Sana a spuntarla. Nel frattempo però ha avuto modo di venire a conoscenza dei motivi che spingono Akito al suo comportamento poco socievole… 

Per saperne di più, visita la sezione dello SMO dedicata a questo titolo!

NEKO NO SHIMA (L'isola dei gatti)
1996, 1 volume.
Raccolta che contiene i racconti:
Neko no shima (L'isola dei gatti)
Aru youde nai otoko (L' uomo che pare non esserci)
Mado giwa ushiro kara 4 ban me (La finestra accanto al quarto banco in fondo)
Queste storie sono edite in Italia da Dynit nella raccolta "Miho Obana Trilogy".

 

Per saperne di più, visita la sezione dello SMO dedicata a questo titolo!

 

MIZU NO YAKATA (La dimora dell'acqua)
1999, 1 volume.
Edito in Italia nel 2003 da Dynit.
Contiene le due opere brevi "Mizu no Yakata" e "Pochi". La prima è la storia narrata nel film interpretato da Sana e Naozumi in Kodocha: tratta di un ragazzo, Hiroto (in Kodocha interpretato da Naozumi) che è alla ricerca di suo fratello, scomparso in passato. Arriva alla "dimora dell'acqua" grazie alle indicazioni di un fantasma (in Kodocha interpretato da Sana) che si scopre poi essere lo spirito della ragazza del fratello di Hiroto, uccisa dallo stesso Hiroto in preda di uno stato di ebbrezza dovuto all'assunzione involontaria di forti droghe. Nonostante la relazione con Kodocha, "Mizu no Yakata" è perfettamente fruibile come opera autonoma, esattamente come il successivo "Pochi", incentrato su un ragazzino trattato in modo anomalo dalla madre che ha perduto il senno a causa di tragedie familiari, e viene perciò da lei considerato e chiamato come un cagnolino: "Pochi".
PARTNER (Id.)
2000, 3 volumi
Edito in Italia nel 2006 da Dynit.
Protagoniste sono le due gemelle Nae e Moe e i loro ragazzi, Takashi e Ken, alle prese con un'organizzazione che ha come obiettivo la creazione di una nuova razza (la LSP: Living Stuffed People), formata da cadaveri rianimati. In seguito ad un litigio avuto con la gemella, Nae apprende che Moe è morta in un incidente stradale. Ma in realtà Moe è caduta vittima dell'organizzazione ed è diventata un cadavere vivente: quando Nae lo scoprirà, come farà a venire a capo di questa situazione?

Per saperne di più, visita la sezione dello SMO dedicata a questo titolo!

ANDANTE (Id.)
2001, 3 volumi
Edito in Italia nel 2006 da Dynit.
È la storia di Mei Takahara, una ragazzina che ama suonare il sax ma è convinta di non avere molto talento, anche perché si confronta con il fratellastro Natsu, di qualche anno più grande di lei ma già artista affermato. Natsu incoraggia Mei, che sinceramente lo ammira e ne è un po' innamorata: i due vivono insieme senza i genitori, ma all'improvviso entra nelle loro vite la giovane Melvina Molan, una ragazza bellissima dotata di una voce d'angelo, che i due sono costretti a ospitare. Con la sua entrata in scena, il destino sentimentale di Mei sembra segnato: Natsu e Melvina fanno da subito coppia fissa...

Per saperne di più, visita la sezione dello SMO dedicata a questo titolo!

POCHI (Id.)
2003, 1 volume.
Nonostante questo volume abbia lo stesso titolo di un racconto compreso in "Mizu no Yakata", non propone la stessa storia: qui infatti si narra di una ragazzina a nome MIku che si innamora di uno strano ragazzo che fin da piccolo si fa chiamare Pochi.


 

ARU YOUDENAI OTOKO (L' uomo che pare non esserci)
2003, 1 volume.
Riproposta di un giovanile lavoro dell'Obana.

HONEY BITTER (Id.)
2004, 6 volumi.
Edito in Italia nel 2007 da Dynit.
Shuri Otokawa, una ragazza di 19 anni, sembra apparentemente come tutte le coetanee, ma cela un segreto: le sue capacità di esper, che in precedenza le hanno causato non pochi problemi, facendola sempre sentire diversa dagli altri e desiderosa di nascondersi.
Il suo carattere chiuso e sostanzialmente diffidente é dovuto anche ad un doloroso evento del suo passato: una relazione, ad appena 16 anni, col ragazzo sbagliato che l’ha sempre trattata con freddezza e prepotenza. E’ per questo motivo che la giovane é molto cauta e rifiuta praticamente ogni contatto se non superficiale col sesso opposto. (By Nimue80)

Per saperne di più, visita la sezione dello SMO dedicata a questo titolo!

 


Page online since 04-02-01, last up 30-07-09.


This page is part of Shoujo Manga Outline | Disclaimers | FAQ