Hirotaka Kisaragi 如月弘鷹

BACK

ALPENROSENasce il 21 aprile di un anno imprecisato nella prefettura di Aichi, e debutta nel 1997 con la Biblos, casa editrice che ha ospitato un buon numero di serie fantasy e sci-fi (spesso a tematica BL) prima di chudere per bancarotta nel 2006. Soprannaturale e sentimento, evocazioni di spiriti e commedie BL: le produzioni di Kisaragi si dividono tra questi due poli, alternando titoli dalla forte impronta fantastica come "Angeli e demoni" a storie di passioni proibite e di vita quotidiana (pių o meno) probabile, come nel caso di "Brother x brother". Dal 2005 pubblica regolarmente sulle pagine di Kadokawa Shoten, ma si č concesso una lunga incursione in area doujinshi con cinque omaggi allo spokon "Prince of tennis". I suoi bishounen sono tra i pių apprezzati dal pubblico dei lettori di BL, e le sue illustrazioni fantasy sono molto apprezzate e condivise dal popolo della Rete.



Opere recensite dallo SMO:
Angeli e demoni
Gate


Links:
Sito Web (in giapponese)
BIBLIOGRAFIA:

- JX's 1997
- Dark walker 1998
- Kiseki no Koibito 2000
- Specter 2001
- Na mo Naki Tori no Tobu Yoake 2002
- Gate 2002
- Brother x Brother 2005
- Blood+ - Yakou Joushi 2006
- Tsukiya 2007
- Uchi no Tantei Shirimasen ka? 2007
- Seiyuu Ichinensei 2011






This page is part of Shoujo Manga Outline | Disclaimers | FAQ