IKUMI Mia 征海未亜

BACK

Nata il 27 marzo a Osaka, diventata famosa dopo aver vinto il 24esimo Nakayoshi Shinjin manga contest nel 1997, con la storia The Sleeping Beauty of Strawberry Forest (raccolta poi nel sesto volumetto di "Tokyo Mew Mew"). All'epoca l'autrice aveva solo 18 anni.
E' conosciuta a livello mondiale grazie alla sua serie pi lunga (e famosa), Tokyo Mew Mew, disegnata su testi di Reiko Yoshida, dalla quale stata tratta una notissima serie a cartoni animati. Tokyo Mew Mew la mode ne l'ideale continuazione, raccolta in soli due volumetti. La Ikumi sembra specializzata nel realizzare manga ispirati a popolari serie tv (o viceversa), infatti, anche il suo manga precedente Superdoll Rika chan si basa quasi del tutto sull'omonima serie televisiva, dedicata a Rika chan, l'equivalente giapponese dell'occidentale Barbie.
In Occidente, in particolare in Italia, abbiamo assistito in pratica alla pubblicazione dell'opera omnia di Mia Ikumi, grazie anche al traino delle serie animate e alla presa che le serie delle "maghette" (majocco) hanno sul pubblico pi giovane.

Opere recensite dallo SMO:
Superdoll Rika chan
Tokyo Mew Mew
Wish

Links:
Ikumimi's Room: Sito ufficiale dell'autrice
(in giapponese)
BIBLIOGRAFIA:

- Usagi no Furasu Hoshi/Stars Dropped by Rabbit (1998)
- Super Doll Rica chan (1998)
- Tokyo Mew Mew (2000)
- Tokyo Mew Mew la mode (2003)
- Repure (2004)
- Wish - Tatta hitotsu no negai (2005)
- Koikyuu (2006)




This page is part of Shoujo Manga Outline | Disclaimers | FAQ