Akuma de Sorou
Il testo che segue e' la traduzione autorizzata del testo scritto da Jill Astley, webmistress di http://lijaka.tripod.com/. Lo potete trovare in inglese nella sua sezione su questa pagina:
http://lijaka.tripod.com/adsindex.html
che vi invito a visitare!
(1° volume, secondo capitolo)
-
Preda-
Il giorno seguente a scuola, Kayano e' parecchio depressa. Ripensa alla notte passata, quando cercava di opporsi al fatto che sua madre sposasse il preside rendendo Takeru suo fratello. Sua madre aveva cominciato a piangere facendola sentire colpevole, mentre Takeru si assumeva la colpa di tutto. Tokiko, la madre di Kayano, lo aveva rassicurato dicendogli che non era colpa sua e chiamandolo suo figlio, mentre Kayano piangeva per la frustrazione^^;
Haru e Ricchan la consolano ricordandole che lei ha un angelo: Kamijou.
Kayano lo incontra nel corridoio e gli restituisce il fazzoletto, e incominciano a parlare.
Kayano sta per chiedergli cosa prova per lei quando gli cadono i libri, e le loro mani si sfiorano mentre li stanno raccogliendo. Si guardano negli occhi, e poi si accorgono che c'e' qualcun altro: Takeru e' accovacciato in mezzo a loro, facendo un bolla con la chewingum. Kamijou non sa chi sia, così Kayano lo presenta, e Takeru fa il suo bel gesto, chiamando Kamijou "Yuu-chan" (il nome di Kamijou e' Yuuichi). Takeru dice che ha sentito parlare di Kamijou come un buon capitano di basket, e che sta pensando di unirsi alla squadra, così Kamijou lo invita all'allenamento dopo la scuola.
Kayano e' terrorrizzata all'idea che Takeru possa fare qualcosa. Così segue Takeru nella sua classe e gli chiede che intenzioni abbia. Takeru nega con noncuranza e dice che non vuole altro che giocare a basket, e Kayano viene distratta da Youhei e un altro ragazzo che le chiedono perche' e' ancora viva ^^;; Youhei spiega che, dopo aver dato uno schiaffo a Takeru, sarebbe normale per lei avere almeno un paio di ossa rotte visto che il motto di Takeru e' far pagare le cose 10,000 volte tanto.
Kayano e' stupita e pensa che questa dev'essere la sua punizione, decide di andare anche lei alle attivita del doposcuola, temendo che Takeru possa fare qualcosa a Kamijou. Nonostante all'inizio i giocatori regolari siano sbigottiti per lo strano stile di gioco di Takeru e dei suoi amici, Takeru e' molto bravo e presto fanno amicizia.
Qualcuno vicino a loro dice che Takeru ha successo per via dei soldi e della posizione di suo padre, e dietro Kayano, Youhei risponde che non e' vero. Tutti sono dalla parte di Takeru, perche' lui piace a tutti. Youhei racconta di un fatto accaduto ai tempi delle medie, in cui c'era un ragazzino grasso e scoordinato che non riusciva a prendere la palla neanche al secondo anno. Un giorno, l'insegnante della squastra gli aveva detto che per lui era inutile per lui starsene lì. Takeru divento' furente e comincio' a colpire l'insegnante, e alla fine venne cacciato dalla squadra. Youhei aggiunge che nonostante il professore se la stesse prendendo con quel ragazzino, Takeru si era arrabbiato come se l'avesse detto a lui.
Dopo la partita, Kamijou e gli altri chiedono a Takeru di unirsi alla squadra, Takeru accetta ad una condizione: che Kayano diventi manager della squadra! All'inizio Kayano e' ritrosa ma Kamijou la convince e lei accetta sperando che in questo modo possa avvicinarsi a Kamijou.
Quando inizia il suo ruolo di manager, pero', sembra che non faccia altro che far commissioni per Takeru, che le chiede sempre acqua, asciugamani etc. Kayano non e' per nulla contenta della situazione. Un giorno mentre sta portando delle bottiglie di acqua per la squadra, viene fermata da Rika e le sue compagne fuori da scuola. Rika chiede cosa sta succedendo, perche' Kayano e' ancora dietro a Takeru dopo che lei (Rika) si e' presa la briga di attaccare la sua lettera d'amore diretta a Kamijou in classe?! Kayano e' senza parole e non ascolta nemmeno mentre continuano a infastidirla, ma pensa di come abbia saltato alle conclusioni e accusato ingiustamente Takeru dicendogli cose scortesi.
Le ragazze si accorgono che non sta ascoltando e una la spintona per avere la sua attenzione, ma un giardiniere le nota. Sgrida le ragazze per prendersela con quelli che sono piu' deboli di loro e le fa andare via. Kayano lo ringrazia, lui la guarda per un secondo e poi la abbraccia (in Giappone e' gesto molto piu' "intimo" che da noi^^;)! Kayano e' sconvolta, pensa che sia un maniaco e chiede aiuto, quando improvvisamente l'uomo viene colpito da una palla da basket. E' Takeru, e non sembra essere sorpreso dall'uomo, che riconoscendolo va da lui e gli scombina i capelli, cercando di abbracciarlo. Da quello che dicono Kayano si rende conto che quello e' il padre di Takeru, il preside della scuola e il suo futuro patrigno. Lui spiega che Kayano sembra proprio sua madre e Takeru dice che Kayano ovviamente non voleva essere abbracciata. Il padre si difende, dicendo che anche Takeru era ansioso di avere una sorella maggiore e rivelando che Takeru aveva fatto un sacco di domande su dile prima che si incontrassero. Takeru , seccato, dice a suo padre di star calmo e Kayano non sa piu' cosa pensare. Un assistente arriva e porta via il padre di Takeru, e Takeru sembra imbarazzato.
Kayano dice che lui e suo padre sembrano vicini e che tra di loro c'e' un'atmosfera dolce, mentre Takeru ha un aspetto turbato e sembra che stia mostrando il suo vero se stesso. Takeru prende meta' delle sue sporte, mentre Kayano pensa che lui sia davvero un ragazzo gentile. Si inchina e si scusa per averlo giudicato male e avergli detto delle cose orribili, e dice che deve essere molto offeso. Continua che non si aspettava di essere perdonata e come inizio gli chiede di colpirla piu' forte che puo'.
In palestra, Kamijou nota l'assenza di Kayano, e qualcuno gli dice Takeru e' andata ad aiutarla con le sporte. Kamijou pensa che stanno parlando da molto tempo...
Fuori, Takeru chiede a Kayano se sta parlando sul serio, e lei risponde di sì, e' la sua coscienza a richiederlo. Takeru la avvisa che i suoi denti potrebbero rompersi, e che la sua faccia potrebbe cambiare, ma Kayano e' determinata.
Takeru le ordina di chiudere gli occhi, e lei lo fa, stringendo i pugni alla vita per non evitare il colpo. Takeru dice che sta per farlo ma invece di colpirla, la sua mano solleva il viso di Kayano e lei apre gli ochhi appena Takeru si avvicina rapidamente e la bacia!
Kayano arrossisce, si tira indietro mettendosi le mani sulla bocca. Takeru le ricorda che lui ottiene sempre quello che vuole, e che quello che vuole e' lei!
Kayano sente un rumore e si volta per vedere Kamijou, immobile e attonito per aver visto il bacio. Sembra scosso, e chiede se saranno futuri fratelli o no. Kayano non riesce a dire nulla, ma Takeru la porta al suo fianco e conferma con non-chalance, dicendo che continueranno a farlo e saranno dei fratelli "peccaminosi"...
BackScrivimi!
This page is online since 2/3/01
This is a no profit web site. All the images in this site are used to review and to promote shoujo manga in Italy. All the images are © of their respective artists and publishers, or other owners. Each review is copyright © of respective author. The comments reflect the personal opinions of the reviewers. Don't reproduce any of the texts, images and graphics that appear on this site without my permission.